6.9 C
Foggia
6 Dicembre 2021
Foggia Calcio

Zeman, all. Foggia Calcio: “Siamo stanchi, ieri ho annullato una seduta”

Il tecnico del Foggia Calcio Zdenek Zeman ha parlato in conferenza della prossima partita con il Taranto, il terzo derby dopo quelli con Monopoli e Bari. Queste le sue parole:

Cosa le preoccupa del futuro?

«Non sono preoccupato che possano peggiorare. Vorrei miglioramenti in tutte le fasi, quella difensiva, di costruzione e offensiva. Penso che sia nelle nostre corde. Il Problema è avere come a Bari la concentrazione per fare le cose che ci riescono».

Due anni fa Laterza, oggi allenatore del Taranto ma all’epoca del Fasano, ci tolse quattro punti, e poi ci eliminò in Coppa Italia Serie D. E’ la nostra bestia nera.

«E’ un’altra partita. Mi auguro che entriamo in campo con la stessa testa, con la stessa concentrazione. Sulle statistiche si perde e si vince con tutti purtroppo»

Sarà un derby diverso da quello con il Bari. Si aspetta un Taranto combattivo?

«Tutte le squadre vogliono fare risultato, non solo contro di noi, anche contro gli altri. Il Taranto è una squadra da rispettare. Io spero che riusciamo a metterci nel nostro ritmo sulla partita e cerchiamo di fare bene»

Quando vedremo con continuità gli schemi offensivi?

«Noi ci proviamo poi è normale che la partita è un’altra cosa rispetto a quello che si può trovare. Le giocate ci sono speriamo che ci riescono più spesso»

Rizzo Pinna dal primo minuto?

«Per me è un giocatore che può giocare a centrocampo sia sugli esterni. E’ tatticamente bravo e svelto, può darci una mano. Ho tanti attaccanti che mi dispiace tenere fuori,  comeVigolo e Tuzzo che hanno delle qualità, spero che possono trovare posto»

Quali sono le condizioni del gruppo?

«Siamo tanto stanchi dopo Bari, infatti ieri ho annullato una seduta di allenamento. Oggi mi sembravano più svegli. Speriamo che lo siano anche domani».

Il gioco degli esterni, perché Merola sta incidendo meno di quello che può?

«Merola tecnicamente è molto bravo. Purtroppo non la sfrutta questa bravura. Dovrebbe fare uno contro uno anche in area di rigore ma non lo fa»

Le condizioni degli infortunati?

«Nicoletti, Markic e Di Grazia sono out per dei problemi per almeno dieci giorni. Maselli è a disposizione, come Di Pasquale»

Il rientro di Nicoletti è stato accelerato? E’ una ricaduta?

«Non è stato accelerato. Non si è fatto male in quello stesso posto ma vicino. Lui dopo Monopoli mi ha detto che poteva spingere di più. Non è una ricaduta»

Potrebbero interessarti:

Il Foggia che verrà: ecco Gastón Faber, il ragazzo che ama leggere e che incrociò gli scarpini con Luis Suárez

Gianpaolo Limardi

Giuseppe Colucci rescinde con la Reggina. Si allenerà col Foggia

La Redazione

2^ Divisione, la Top 11 del Girone B

La Redazione