20.6 C
Foggia
3 Maggio 2021
Blog Cuore Rossonero

Baldassarre: “Ai playoff da sfavoriti”

Come ai tempi di Grassadonia, da 2-0 a 2-2 (Brescia, Lecce, Livorno) e addio partita secca dei playoff in casa. E’ un Foggia in emergenza in difesa quello che scende in campo con il Catania, con Salvi terzino, salvo poi farsi pareggiare con Del Prete in campo. Dopo un quarto d’ora Curcio sfrutta una palla inattiva e fa tredici, segnando appunto il tredicesimo gol in maglia rossonera. Cinque minuti dopo D’Andrea raddoppia su passaggio di Curcio e segna la sesta rete col Foggia. Poi ancora non brilla Di Stasio, al 34′ del primo tempo e al 32′ della ripresa. Il pareggio del Catania è frutto anche dell’ingresso in campo di Piccolo, unico giocatore vero per questa categoria in campo ieri sera allo Zaccheria. Ennesima delusione casalinga anche se i punti salvezza, alla fine dei conti, erano stati messi nel carniere a nostra insaputa fin dalla terza di ritorno con lo 0-0 casalingo ottenuto contro il Teramo. Sarà stata una grande impresa, sì, ma le prestazioni di quest’anno hanno lasciato molto a desiderare. Ora dobbiamo affrontare i playoff altamente sfavoriti dal pronostico. Staremo a vedere.

Peppino Baldassarre

Potrebbero interessarti:

Tocca alla squadra, non a De Zerbi, dimostrare qualcosa…

La Redazione

Le “Sventagliate” post Foggia – Catanzaro

La Redazione

#SalvateilFoggiaCalcio, magari uno sceicco…

Domenico Carella