6 C
Foggia
4 Dicembre 2021
Foggia Calcio

LE PAGELLE – Fumagalli attento. Balde-gol è decisivo. Morrone e Garofalo tra i migliori

FUMAGALLI 6,5 – Una partita da spettatore, poi, all’85’, quando tutto sembra assopirsi, lui dimostra di essere quello più sveglio, respingendo un tiro pregevole di Matera

ANELLI voto 6 – Alza l’argine in difesa senza correre particolari rischi, poi rimedia nella ripresa un giallo e il tecnico decide di sostituirlo (GERMINIO voto 6 – Come per i colleghi di reparto, il lavoro è stato poco e lo ha svolto con ordine)

GAVAZZI voto 6 – Sicuro e tranquillo nelle chiusure in una partita dove le cose da fare sono state poche

GALEOTAFIORE voto 6 – Il ragazzo è un giovane ma al di là della prestazione è la personalità che mostra a fare la differenza. Come per i compagni di reparto poco lavoro da svolgere

KALOMBO voto 6 – Spunti interessanti per velocità e dribbling ma non arriva alla conclusione o all’assist come vorrebbe o meriterebbero le sue azioni. Diligente in difesa

VITALE voto 6 – Nell’agone del centrocampo è uno che non si tira mai indietro. Le caratteristiche incursioni verso l’area, però, le lascia al collega di reparto Garofalo (IURATO s.v.)

MORRONE voto 6,5 (nella foto) – Si sta prendendo a piccoli passi il Foggia. Detta tempi, apre il gioco con lanci lunghi e muove la palla con appoggi semplici. Non si complica la vita e questo è un pregio (SALVI voto 6 – Entra con il compito di chiudere gli spazi e coprire. Lo fa senza particolari problemi)

GAROFALO voto 6,5 – Nel primo tempo è il migliore dei suoi. Difende, attacca, corre e conclude. Il portiere gli nega due volte la gioia del gol che avrebbe meritato. Nella ripresa trova meno spazi

DI JENNO voto 6 – Solito apporto sulla corsia di sinistra. Ha lo smalto per mettere al centro cross interessanti ma sulle corsie si gioca meno rispetto ad altre partite.

D’ANDREA voto 6 – Si alterna con Balde in attacco, ma la cosa che gli riesce meglio sono le assistenze per i compagni. Quello per Garofalo nel primo tempo è una perla (POMPA s.v.)

BALDE voto 6,5 – Sblocca la partita con un colpo di testa. Gioca bene con i compagni sembrando decisamente più in palla rispetto alle ultime partite (NIVOKAZI voto 5,5 – Ancora un po’ macchinoso nella gestione della palla. Pesa il lungo periodo di inattività che si sta mettendo alle spalle)

MARCHIONNI voto 6,5 – Tanti infortuni, squalifiche e ogni settimana una formazione da dover schierare. Senza dimenticare che vanno gestite le forze in un periodo in cui si gioca sempre. Il Foggia, però, pur non brillando per qualità ha una sua identità.

Potrebbero interessarti:

COPPA ITALIA. Cambia l’orario di Foggia – Turris

Domenico Carella

Il raduno del Foggia Calcio, i calciatori arrivano allo Zaccheria

Domenico Carella

Sicurella, c’è il rinnovo con il Foggia Calcio

Domenico Carella