14 C
Foggia
28 Febbraio 2021
Foggia Calcio

Pesano le assenze e alcuni errori. Foggia Calcio ko col Catanzaro

Il Foggia Calcio perde nel match tra occpunati della zona playoff con il Catanzaro. I giallorossi si impongono 0-2 allo Zaccheria grazie alle reti di Di Massimo e Carlini (su rigore) a metà del secondo tempo. Nell’occasione del rigore il portiere Fumagalli ha rimediato il rosso, lasciando la squadra in dieci.  Per i rossoneri hanno non poco pesato le assenze di Dell’Agnello per squalifica, D’Andrea, Aramini e Anelli per infortunio. Sono partiti dalla panchina Curcio, Rocca e Del Prete, reduci da problemi muscolari, ma di questi solo i primi due sono entrati nel corso della ripresa.

 

FOGGIA 0
CATANZARO 2

FOGGIA (3-5-1-1) – Fumagalli; Galeotafiore (35′ s.t. Jorio), Gavazzi, Germinio; Kalombo, Vitale (26′ s.t. Curcio), Salvi, Morrone (31′ s.t. Rocca); Garofalo; Balde (36′ s.t. Nivokazi).
A disp.: Said, Agostinone, Del Prete, Moreschini, Iurato, Pompa, Cardamone, Turi.
All. Marco Marchionni

CATANZARO (3-4-1-2) – Di Gennaro; Scognamillo, Fazio, Martinelli; Casoli, Risolo (46′ s.t. Baldassin), Corapi, Contessa (15′ st. Porcino); Carlini (46′ s.t. Verna); Di Massimo (46′ s.t. Molinaro), Curiale (16′ s.t. Evacuo).
A disp.: Branduani, Jefferson, Parlati, Gatti, Riccardi, Grillo, Garufo.
All. Antonio Calabro
MARCATORI – 30′ s.t. Di Massimo (C), 37’s.t. Carlini rig. (C)
ARBITRO – Davide Moriconi di Roma 2
ASSISTENTI – Giuseppe Di Giacinto di Teramo / Francesco Rizzotto di Roma 2
IV UOMO – Alberto Ruben Arena di Torre del Greco
AMMONITI – 36′ Scognamillo (C), 6′ s.t. Contessa (C), 16′ s.t. Vitale (F), 22′ s.t. Balde (F), 43′ Rocca (F)
ESPULSI – 34′ s.t. Fumagalli (F)
ANGOLI – 2-2
RECUPERO – 1′ p.t. / 5′ s.t.

Potrebbero interessarti:

I voti del week-end sportivo ed “Una Buona Parola per Tutti”

La Redazione

LE PAGELLE – Una giornata nera in cui si salvano in pochi. Circoletto rosso per Campagna: rosso imperdonabile!

Domenico Carella

Rinascita del calcio a Foggia: “Rosso Gargano: noi ci siamo”.

Domenico Carella