14 C
Foggia
27 Novembre 2021
Foggia Calcio

Felleca risponde alla Pintus: “Non ritengo esercitato il diritto di prelazione perché…”

Attraverso un comunicato stampa, Roberto Felleca, presidente del Foggia Calcio, risponde al comunicato inviato dalla dott.ssa Maria Assunta Pintus, che detiene con lui (al 50%) le quote della Corporate (proprietaria dell’80% del Foggia Calcio), in merito alla cessione delle quote sociali per la quale lo stesso Felleca sarebbe stato convocato presso lo studio di un Notaio di Cagliari. Questo il testo del comunicato:

“MAP Consulting ha convocato Roberto Felleca per il 3 febbraio 2021 presso un notaio di Cagliari per la definizione dell’atto di acquisto delle sue quote di Corporate Investments Group, proponendo condizioni diverse rispetto a quelle concordate con Matera Productions e accettate dallo stesso Roberto Felleca con la sottoscrizione del contratto preliminare del 13 gennaio 2021. In particolare, la proposta di MAP Consulting  non prevede il rilascio a Roberto Felleca delle garanzie concordate con Matera Productions per il pagamento del prezzo, elemento essenziale e sostanziale per la conclusione dell’accordo. In aggiunta, MAP Consulting ha anche apposto una serie di ulteriori condizioni (non previste in nessun accordo con Matera Productions o
proposta) per poter procedere all’atto. Pertanto, Roberto Felleca non ritiene esercitato il diritto di prelazione di MAP Consulting perché non sono state rispettate le condizioni dell’accordo con Matera Productions”.

Potrebbero interessarti:

Foggia Calcio, botteghini chiusi il 13, 14 e 15 Agosto

La Redazione

GDM – L’ex Vacca: “Io da Foggia non me ne sarei mai andato”

La Redazione

2^ Divisione Girone B: Tranchitella fa tredici, avanzano Orlando e Galizia

La Redazione