Medaglia d’argento nella spada a squadre Under20 per il quartetto azzurro col pugliese Gaetani

Medaglia d’argento nella spada a squadre Under20 per il quartetto azzurro col pugliese Gaetani

CAMPIONATI EUROPEI CADETTI E GIOVANI POREC2020 – La penultima giornata del programma dei Campionati Europei Cadetti e Giovani in corso a Porec in Croazia vede la Puglia ancora sul podio, nuovamente per una medaglia d’argento, grazie a Giulio Gaetani nella gara a squadre di spada maschile Under20.

Il risultato si aggiunge alla medaglia d’argento conquistata dai pugliesi Emanuele Nardella e Marco Mastrullo nella gara di sciabola maschile a squadre Cadetti

Il team azzurro era composto da Davide Di Veroli, dal vice campione nell’individuale Filippo Armaleo, da Enrico Piatti e appunto da Giulio Gaetani, nato a Lecce e cresciuto da un punto di vista schermistico in Puglia ma da anni tesserato con l’Accademia Marchesa di Torino. 

L’Italia ha esordito in tabellone regolando l’Azerbaijan con un netto 45-25 poi ha proseguito il cammino sbarazzandosi per 45-31 dell’Austria nei quarti e della Francia in semifinale col punteggio di 38-24. Nella finale per l’oro però ha avuto la meglio la Russia per 45-37.

Buona prestazione per Giulio Gaetani, che ha vinto tre assalti su tre con l’Azerbaijan (contro Khalid Aliev, Ruslan Hasanov e Barat Guliyev) e due su tre con l’Austria (a spese di Jan Schuhmann e Alexander Biro, impattando poi il successivo assalto con Samuel Berktold), tenendo botta nella semifinale con la Francia, in cui ha ottenuto un saldo pari, e nella finale con la Russia, dove ha imposto il pareggio a due avversari di grande valore come Egor Lomaga e Artur Tolasov.

CAMPIONATI EUROPEI GIOVANI PARENZO2020 – SPADA MASCHILE – PROVA A SQUADRE – Parenzo, 1 marzo 2020

Finale

Russia b. ITALIA 45-37

Finale 3°-4° posto

Francia b. Ungheria 45-44

Semifinali

Russia b. Ungheria 45-41

ITALIA b. Francia 38-24

Quarti

Ungheria b. Repubblica Ceca 41-36

Russia b. Spagna 45-39

Francia b. Polonia 45-27

ITALIA b. Austria 45-31

Tabellone dei 16

ITALIA b. Azerbaijan 45-25

Classifica (21): 1. Russia, 2. ITALIA, 3. Francia, 4. Ungheria, 5. Austria, 6. Spagna, 7. Polonia, 8. Repubblica Ceca.

ITALIA: Davide Di Veroli, Filippo Armaleo, Enrico Piatti, Giulio Gaetani.

Per conto di:

Ufficio Stampa

Federazione Italiana Scherma

Contatti PUGLIA: Siro Palladino
media@federscherma.it

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".