GIUDICE SPORTIVO. Ancora mano pesante per il Foggia Calcio

GIUDICE SPORTIVO. Ancora mano pesante per il Foggia Calcio

GIUDICE SPORTIVO. Ancora mano pesante per il Foggia Calcio

Ancora pugno duro del giudice sportivo per il Foggia Calcio che, sulla base del referto arbitrale della scorsa giornata del Campionato di Serie D/H, ha inflitto al club rossonero una multa di 3.000 euro ed il prossimo match interno allo “Zaccheria” tra Foggia e Brindisi si svolgerà a porte chiuse “per avere propri sostenitori lanciato una pietra della grandezza di una noce all’indirizzo dei sostenitori della squadra avversaria colpendone uno sul capo con conseguente fuoriuscita di sangue e necessario intervento degli operatori sanitari e successivo trasporto in ospedale. Sanzione così determinata anche per la recidiva di cui al C.U. 76 (R CDC)”.

Inoltre, salteranno il derby con il Taranto Matteo Gerbaudo e Francesco Russo, entrambi fermati per una giornata.

Area Comunicazione

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".