18 C
Foggia
24 Settembre 2020
Foggia Calcio Giovanili

SETTORE GIOVANILE. I risultati delle giovanili del Foggia Calcio

SETTORE GIOVANILE. I risultati delle giovanili del Foggia Calcio

REGIONALI. Perde l’U17, tre punti per l’U15

Bella partita, quella andata in scena a San Giovanni Rotondo contro la seconda in classifica, contro i quali gli Allievi sfoggiano una buona prestazione, non premiata dal risultato.Un match combattuto fino all’ultimo minuto di gara, che consegna più consapevolezza sei propri mezzi ai satanelli di mister Acquaviva. CLASSIFICA – girone A
Cosmano Sport 42; Real S. Giovanni 37; San Marco 35; Juve S. Michele 30; FOGGIA 27; San Pio X 26; Dream Foggia 24; Apocalisse 16; Eagles S. Severo 14; Atletico Foggia 13; Apricena e Gioventù Calcio FG 10. Il tabellino: Real S. Giovanni – Foggia 3-2REAL SAN GIOVANNI: Cocomazzi, Zoccano (Miscio), Grifa (Pompilio A.); Placentino, Cappucci, Cavorsi; Capuano, Lo Vecchio, Pompilio D. (Vocale), Lombardi, Gualano. A disp. De Bonis, Martino, Pazienza. All. Leonardo CocomazziCALCIO FOGGIA 1920: Leccese, Damato, Mancini; Di Giovanni, Molfetta, Cocinelli; Candela, D’Angelo, Giannini, Ferramosca, S. Carella (F. Carella). A disp. Capotosto, Sacchi, Montino, Preziuso, Castellaneta, Zenga, Pertosa. All. Paolo AcquavivaARBITRO: Spina di FoggiaMARCATORI: 29’pt Capuano (R); 2’st Ferramosca (F),  12’st D. Pompilio (R), 22’st aut. Zoccano (F), 32’st D. Pompilio (R)AMMONITI: Grifa, Cappucci (R); Molfetta, Cocinelli, Castellaneta (F)ESPULSI: Candela (F) GIOVANISSIMITre punti e bel gioco per i rossoneri di mister Mendolicchio, che superano meritatamente la Gioventù Calcio mostrando qualità e delle individualità importanti, in netta crescita dopo un inizio difficile. Una buona prestazione, dunque, che regala morale ed entusiasmo in vista del recupero di giovedì pomeriggio contro l’Accademia Manfredonia. CLASSIFICA – girone AAudace Cerignola 46; Real S. Giovanni 35; Dream Foggia 34; Cosmano Sport, Manfredonia Calcio 29; Accademia Manfredonia* 25; Gioventù Calcio FG 23; FOGGIA* 19; Apocalisse 17; Juve S. Michele 11; Eagles S. Severo 10; Apricena 7.*Foggia e Accademia una gara in meno

Il tabellino: Foggia – Gioventù Calcio FG 3-1
CALCIO FOGGIA 1920: Mastropieri, De Luca (2’st Capotosto), Speranza; Caccavelli (20’st Cavaliere), Di Cesare, Del Grosso; Fumagalli, Bambacaro (21’st Maielli), Martinelli, Colicchio, Guadagno (35’st Pezzano). A disp. Sacchi, Vitacchione, Delle Donne. All. Romeo Mendolicchio
GIOVENTÙ CALCIO FOGGIA: Maldera, Petrone (37’st Scarpiello), Ortuso E. (14’st Lucino); Benedetto (17’st Zichella), Lovasto, D’Augelli (23’st Eronia); Ortuso F., Mazzeo, Franzi (14’st Fortunato), Tiso, Delle Noci. A disp. Cripezzi, Cateniello. All. Sergio Iorio
ARBITRO: Dario Bevere di Foggia
MARCATORI: 16’pt Fumagalli (F), 21’pt Martinelli (F), 16’st Colicchio (F), 21’st Tiso (G)
AMMONITI: Martinelli, Capotosto (F); Mazzeo, D’Augelli (G)

Un solo punto per l’U19

Non va oltre il punticino la Juniores di mister Pavone, che non riesce a fare bottino pieno contro la modesta Agnonese regalando un tempo dove vanno addirittura sotto (dormita generale su palla inattiva), svegliandosi soltanto nella ripresa, fermati dal palo (Lioce, autore del gol del pareggio e Nunziante) e dalle belle parate del portiere ospite.

CLASSIFICA – girone L

San Nicolò 39; Campobasso 33; Pineto 32; A. Cerignola 30; Chieti 28; FOGGIA 25; Vastese 22; Real Giulianova 19; Bitonto 14; Vastogirardi 13; F. Andria 11; O. Agnonese 10; Avezzano 6.

Il tabellino: Foggia – Agnonese 1-1

CALCIO FOGGIA 1920: Mascolo, Pompa, Molfetta; Ambrosino (30’st Di Iorio), Lioce, Botticelli; Lambiase, Nunziante (35’st Pignataro), De Rosa (41’st Rendine), Torraco, Carella (25’st Verderosa). A disp. Catalano, Lo Mele, La Piccirella, Ferramosca. All. Gaetano Pavone

OLYMPIA AGNONESE: Campisi, Palumbo, Vitale; Barbato, Venditti, Pignata; Censi, Bellone, Pompa G., Di Pietro, Pallotto (35’st Di Filippo). A disp. Falcione L., Falcione A., Bartolomeo, Di Ciocco, Porfilio. All. Mario Fusaro

ARBITRO: Gabriele Matera di Barletta (Ambasciati-Di Muzio)

MARCATORI: 35’pt Pignata (A); 20’st Lioce (F)

AMMONITI: Di Pietro (A), Ambrosino (F)

PROVINCIALI. Torna a vincere l’U15

Exploit esterno per i giovanissimi di mister De Paolis, che tornano ad esultare espugnando il campo della squadra B della Juventus San Michele in un bel match, ricco di gol e soprattutto fair play. Due reti a testa per Brattoli e Colasanzio per la vittoria dei rossoneri.

CLASSIFICA – girone D

Real Siti 27; Soccer A. Cerignola 25; San Pio X 24; FOGGIA* 20; Audace Cerignola* 20; Herdonia 10; Tiquitaca 9; Ascoli Satriano 7; Cosmano Sport* 6; Troia 5; Juve S. Michele “B”0.

*Foggia, Audace Cerignola, Cosmano Sport e Juve S. Michele fuori classifica

Il tabellino: Juve S. Michele – Foggia 3-4

JUVENTUS S. MICHELE FG: Piserchia, Corvino, Colella; Guascito, Guadagno, La Salandra; Risipitu, Gioseffi, Del Giudice, Leccese, Cetola. A disp. Corcelli, Decimo, Placentino, Petrillo, Giordano, Capuano. All. Nicola Melfitani

CALCIO FOGGIA 1920: Vigilante, Di Martino, Bruno; Caggianello, Nonga, Abbatangelo; Colasanzio, Conte, Solazzo, Viscillo, Brattoli. A disp. Fuiano, Di Sibbio, De Vito, Raio. All. Michele De Paolis

ARBITRO: Marco Lavio di Foggia

MARCATORI: 7’pte 32’pt Brattoli (F), 12’pt Colasanzio (F), 20’pt Cetola (J), 22’pt Colella (J), 3’st Colasanzio (F), 36’st Decimo (J)

Area Comunicazione

Potrebbero interessarti:

Lega Pro, ecco tutti i bomber

La Redazione

Foggia Calcio, a Palermo con l’idea tridente. Tre nuovi acquisti all’esordio

Domenico Carella

Sarno: “Foggia è il treno della vita, sarò felice solo con la Serie B”

Domenico Carella