A Montreal il pugliese Luigi Samele sale sul terzo gradino del podio

A Montreal il pugliese Luigi Samele sale sul terzo gradino del podio

GRAND PRIX FIE SCIABOLA MASCHILE – L’anno che culminerà con i Giochi Olimpici estivi Tokyo2020 inizia bene per lo sciabolatore pugliese Luigi Samele: l’atleta foggiano delle Fiamme Gialle è infatti salito sul terzo gradino del podio in occasione della tappa canadese del Grand Prix FIE di sciabola maschile disputata a Montreal.

Samele ha esordito in tabellone eliminando il sudcoreano Ha Hansol per 15-11 poi, col medesimo punteggio, ha superato i due compagni di nazionale Enrico Berrè e Dario Cavaliere. Nei quarti ha poi avuto la meglio imponendosi per 15-10 sul biolimpionico ungherese Aron Szilagyi garantendosi così l’accesso al podio ma in semifinale la sua corsa si è arrestata contro il francese Bolade Apithy, vittorioso per 15-8.

Apithy ha poi vinto la gara superando in finale l’altro azzurro Luca Curatoli col punteggio di 15-12.

GRAND PRIX FIE SCIABOLA MASCHILE – Montreal, 10-12 gennaio 2020

Finale

Apithy (Fra) b. Curatoli (ITA) 15-12

Semifinali

Apithy (FRA) b. Samele (ITA) 15-8

Curatoli (ITA) b. Bazadze (Geo) 15-9

Quarti di finale

Apithy (Fra) b. Kim Junghwan (Kor) 15-14

Samele (ITA) b. Szilagyi (Hun) 15-10

Curatoli (ITA) b. Homer (Usa) 15-7

Bazadze (Geo) b. Oh Sanguk (Kor) 15-14

Tabellone dei 16

Samele (ITA) b. Cavaliere (ITA) 15-11

Tabellone dei 32

Samele (ITA) b. Berrè (ITA) 15-11

Tabellone dei 64

Samele (ITA) b. Ha Hansol (Kor) 15-11

Classifica (149): 1. Apithy (Fra), 2. Curatoli (ITA), 3. Samele (ITA), 3. Bazadze (Geo), 5. Oh Sanguk (Kor), 6. Szilagyi (Hun), 7. Kim Junghwan (Kor), 8. Homer (Usa).

Per conto di:

Ufficio Stampa

Federazione Italiana Scherma


Contatti PUGLIA: Siro Palladino
media@federscherma.it

Biografia Autore