Carafa vince il Trofeo Coni. Pioggia di convocazioni in azzurro per il Circolo Schermistico dauno

Carafa vince il Trofeo Coni. Pioggia di convocazioni in azzurro per il Circolo Schermistico dauno

Lo Muzio e Talamo parteciperanno ai Mondiali Master in Egitto. Cinque atleti del Dauno tra i venti convocati per la gara Cadetti a Godollo

FOGGIA, Martedì 1 ottobre 2019 – Un importante successo e una pioggia di convocazioni in azzurro per il Circolo Schermistico Dauno. L’atleta Gaia Carafa ha vinto il Trofeo Coni di Sciabola Femminile, nel corso delle finali disputate a Capo Rizzuto (in Calabria) lo scorso 27 settembre. A Gaia vanno le congratulazioni del presidente Antonio Tanzi e di tutto il Circolo.

Buone notizie arrivano anche dai Master e dai Cadetti. Gabriella Lo Muzio e Concetta Talamo sono state convocate per i Mondiali Master che si svolgeranno nei prossimi giorni in Egitto. Le atlete del Circolo disputeranno sia la prova individuale (prevista il 5 ottobre), sia la prova a squadre (il 6 ottobre) di sciabola.

Nella categoria Cadetti il Circolo Schermistico Dauno piazza cinque atleti tra i venti convocati della squadra italiana di sciabola che parteciperà alla gara individuale del circuito europeo Cadetti in programma a Godollo in Ungheria il prossimo 5 ottobre. Si tratta di Emanuele Nardella, Marco Mastrullo, Davide Cicchetti, Andrea Guida e Arnaldo Piserchia, seguiti dallo staff tecnico della sciabola composto dai maestri Benedetto Buenza, Emidio Rinaldi e Stroppa Andrea.

Per ulteriori informazioni e/o richieste: stampacsdauno@gmail.com

CIRCOLO SCHERMISTICO DAUNO

Biografia Autore