SERIE C SILVER. Importante conferma nella Diamond 2019/2020: Luigi Coppola

SERIE C SILVER. Importante conferma nella Diamond 2019/2020: Luigi Coppola

Oltre ai nuovi arrivi, in casa Diamond ci sono anche delle gradite conferme. Della squadra neroarancione che disputerà la prima gara di Campionato di Serie C “Silver” 2019/2020 il prossimo 5 ottobre, farà parte Luigi Coppola. Dopo la breve e positivissima parentesi della scorsa stagione, il ventunenne scuola Cestistica San Severo (è nato il 28/08/1998 – 1.90 per 80 kg.), ha voglia di affermarsi nel mondo del basket e cercherà di mettersi ulteriormente in luce con la canotta della Diamond e migliorare il suo già notevole bagaglio tecnico. Nonostante la giovanissima età, cestisticamente parlando, Luigi è cresciuto tantissimo, grazie alla sua caparbietà ed alla voglia di sfondare nel mondo del basket e sfruttando al meglio la possibilità di giocare ed allenarsi quotidianamente con elementi di grande “spessore” tecnico della Cestistica San Severo. Ma ascoltiamo le sue prime battute sulla conferma in canotta neroarancione. “Sono davvero felice di essere tornato alla Diamond. Nella scorsa stagione arrivai a campionato inoltrato, ma con tanta voglia di giocare e misurarmi in una categoria sia pure inferiore ma ugualmente importante, in considerazione del notevole tasso tecnico di diverse squadre. Giunsi a Foggia per poter contribuire al raggiungimento della salvezza e in una situazione un po’ particolare, con un gruppo giovane ed inesperto. Se dovessi stilare un bilancio sulla prima esperienza, posso ritenermi soddisfatto. Sia per la prestazione individuale, sia per aver dato il mio contributo alla salvezza. Quest’anno le situazioni saranno diverse. La società ha le idee chiare e vuole metter su una squadra competitiva. Spero davvero di divertirmi e di far divertire i tanti appassionati di basket che dovranno riprendere ad affollare le tribune del PalaRusso al fine di sostenerci. In quale ruolo preferisco giocare ? Premetto che sono un giocatore abbastanza duttile. E ritengo che le mie caratteristiche tecniche emergano quando gioco da playmaker. Fa sicuramente parte del mio bagaglio tecnico chiamare gli schemi e creare gioco, non disdegnando le entrate e il tiro a canestro. Ma, come detto prima, la mia versatilità consente di ricoprire più ruoli e questo sicuramente rappresenta un vantaggio per il coach che potrà adattare uomini e schemi secondo le esigenze del match. Per cui sono a disposizione dell’allenatore e garantirò, come sempre, il massimo impegno per far bene. Nell’interesse personale e della Diamond, lavorando sodo per il raggiungimento del massimo risultato”. Con un Luigi Coppola così determinato si può guardare al futuro con ottimismo.

Foto di Paolo Giuva

ASD DIAMOND BASKET FOGGIA

 

Biografia Autore