Cerignola, mister Potenza: “Calati fisicamente, troppe gare in poco tempo”

Cerignola, mister Potenza: “Calati fisicamente, troppe gare in poco tempo”

Cerignola, mister Potenza: “Calati fisicamente, troppe gare in poco tempo”

Al termine della partita interna con il Foggia, mister Potenza ha commentato la sconfitta: “Dovevamo avere nove punti in queste ultime tre giornate, invece… ma non posso farne una colpa ai ragazzi. Non ci stiamo allenando bene a causa delle partite ravvicinate e la stanchezza toglie lucidità. Nel secondo tempo siamo visibilmente calati. Forse dovevamo essere meno integralisti e verticalizzare un po’ di più il nostro gioco perché potevamo fare male. Questo risultato lascia l’amaro in bocca perché sono stati sbagliati tanti gol da parte nostra, ma non posso rimproverare niente a nessuno dei miei ragazzi. Anzi, mi prendo io le responsabilità perchè,fino al momento in cui Sindic era in campo, la squadra era molto equilibrata ma l’ho tolto perché volevo inserire un attaccante di razza come Martiniello. Non ci è andata bene. Eravamo stati bravi a far girare palla e ad essere pericolosi, mentre il Foggia si limitava a verticalizzare su Iadaresta. Un attaccante importante per la categoria, ma siamo stati bravi a limitarne la pericolosità”.

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".