SETTORE GIOVANILE. Foggia Calcio, Primavera 2: successo contro il Benevento

SETTORE GIOVANILE. Foggia Calcio, Primavera 2: successo contro il Benevento

SETTORE GIOVANILE. Foggia Calcio, Primavera 2: successo contro il Benevento

Il Foggia Primavera fa pokerissimo di risultati utili consecutivi. Al Federale ex-FIGC di Foggia, i rossoneri battono per 2-1 il Benevento, conquistando il quinto successo stagionale: decidono i gol di Antonelli e Cavallini, mentre è vana per gli ospiti la marcatura di Peluso su rigore.

Consueto 4-3-3 per mister Gaetano Pavone: tra i pali c’è Davide Di Stasio, Fiore e Cucci giocano come terzini, mentre Massa e Devitis compongono la parte centrale della retroguardia; in mediana Arena, Capanna e Di Masi, con il tridente offensivo che vede Cavallini e Palumbo confermati accanto ad Antonelli. Gara equilibrata in avvio, poi il Foggia la sblocca al 20′: Cavallini serve in profondità Antonelli, che batte Carriero e porta avanti i suoi. La risposta ospite non si fa attendere, al 28′ contatto in area rossonera, con il direttore di gara che indica il dischetto. Dagli undici metri va Peluso, che batte Di Stasio e fa 1-1, risultato con cui si va all’intervallo.

Nella ripresa la gara resta in bilico per lungo tempo, nel frattempo si rivedono Giorgio e Urbansky, che subentrano nelle fila rossonere al posto rispettivamente di Palumbo e Cucci. Al 78′ la giocata che spezza il match porta la firma di Lorenzo Cavallini: punizione da posizione interessante, il numero 7 rossonero esegue perfettamente e Carriero non può far nulla se non vedere la sfera terminare in fondo al sacco. Nel finale c’è spazio per un’ultima, grande emozione. Ancora un contatto in area foggiana, ancora un penalty per gli ospiti, stavolta a 3′ dal termine. Di Stasio però è insuperabile ed ipnotizza il neo-entrato Dublino, parando il rigore e sigillando il risultato. Al triplice fischio è trionfo rossonero: il Foggia conquista la quinta vittoria stagionale, allungando a cinque la striscia di risultati utili consecutivi e portandosi a quota 17 in classifica, a tre lunghezze di distanza proprio dai sanniti.

Area Comunicazione Foggia Calcio

Biografia Autore