15 C
Foggia
18 Aprile 2021
Foggia Calcio

Ufficiale: Pasquale Padalino è l’allenatore del Foggia Calcio

Ufficiale: Pasquale Padalino è l’allenatore del Foggia Calcio

[dropcap color=”#” bgcolor=”#” sradius=”0″]P[/dropcap]asquale Padalino è il nuovo allenatore del Foggia Calcio. Lo ha comunicato il club rossonero con una nota sul sito ufficiale: “Il Foggia Calcio comunica di aver affidato al signor Pasquale Padalino l’incarico di allenatore della prima squadra. Padalino, che ha sottoscritto un accordo con il Foggia fino al 30 giugno 2019, verrà presentato domani pomeriggio, 19 dicembre alle ore 17.30, dal Direttore Sportivo Luca Nember, nella sala stampa Antonio Fesce dello stadio Pino Zaccheria.
Al Mister e al suo staff il club rossonero dà il benvenuto e augura buon lavoro.”

 

Per Padalino, foggiano doc, si tratta del quarto ritorno in rossonero dopo le due esperienze da calciatore dal 1988 al 1992 e nel 1995-1995, e quella da allenatore dal 2012 al 2014. Padalino è l’emblema della rinascita del Foggia Calcio nella sua stagione più difficile. La ripartenza dalla Serie D nel segno della foggianità. I playoff conquistati in D e il ripescaggio in Seconda Divisione, disputata con l’obiettivo di rientrare nelle prime otto, per essere promossi grazie alla riforma dei campionati italiani e l’eliminazione della quarta serie. Obiettivo raggiunto e rossoneri, nel giro di soli due anni, riportati al punto di partenza, lì dove era terminata l’avventura con la mancata iscrizione della torrida estate del 2012.

Nell’attuale organico Padalino ritrova Giuseppe Loiacono e Cristian Agnelli, che sono stati perni della squadra che si riprese il professionismo. Loiacono era addirittura in campo nel match di Coppa Italia Serie D contro il Termoli. Non ha mai lavorato con questa società, perché il suo addio alla squadra arrivò un anno prima dell’arrivo della famiglia Sannella.

Potrebbero interessarti:

Venezia, la precisazione della società a seguito di quanto accaduto con il Foggia

La Redazione

VIDEO – De Zerbi fa il bilancio del 2014 e la lista dei desideri per il 2015

Domenico Carella

Le PAGELLE di GIANPAOLO LIMARDI – Mazzeo, una belva “feroce”. Gerbo, un pericolo costante per Paleari. Billong e Ranieri ok

Gianpaolo Limardi