Dal Foggia Calcio al CrossFit: Brescia Coach di Chiara Salandra, giovanissima campionessa nostrana

Dal Foggia Calcio al CrossFit: Brescia Coach di Chiara Salandra, giovanissima campionessa nostrana

Dal Foggia Calcio al CrossFit: Brescia coach di Chiara Salandra, giovanissima campionessa nostrana

Ricordate Crarmine Brescia? Ha vestito la maglia del Foggia Calcio agli inizi degli anni 2000, forse quelli più turbolenti della quasi ormai centenaria storia del club. Era un centrocampista estroso e ricco di talento ed uno dei pezzi pregiati dell’organico messo a disposizione di Mancano, Arcoleo e Pace. Oggi, invece, quel ragazzo biondino di belle speranze è diventato un preparato e vincente coach di CrossFit.

Nella sua “Box CrossFit Torremaggiore” si dedica alla crescita di giovani talenti dediti a questa particolarissima disciplina sportiva. Non mancano le soddisfazioni per l’ex rossonero. L’ultimo successo risale allo scorso 8 e 9 dicembre. Presso il Pala Candy Arena di Monza, l’atleta Chiara Salandra (21 anni), seguita proprio da Brescia, ha trionfato nella kermesse “Fall Series Throwdown 2018”, ovvero il festival italiano del CrossFit. Si tratta della più importante competizione organizzata nel nostro Paese, che vede la partecipazione di atleti di fama internazionale provenienti da tutta Europa. Un evento la cui grande importanza è stata evidenziata anche dalla presenza dalle telecamere di Sky sport 24.

Nonostante i suoi 21 anni e la possibilità di gareggiare nella categoria “junior”, Chiara Salandra non ha temuto il confronto contro le migliori atlete di questa disciplina, posizionandosi sul gradino più alto del podio nella massima categoria, “Elitè female”. Una grande soddisfazione per Chiara, che vede giustamente ripagati i tanti sacrifici e le ore trascorse ad allenarsi, ma anche per il coach Brescia, passato dal campo alla palestra ma senza dimenticare il grande amore per lo sport che lo ha sempre contraddistinto.

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".