10.4 C
Foggia
14 Aprile 2021
Foggia Calcio

Le pagelle…del Benevento di Guido Cavaliere

Le pagelle…del Benevento di Guido Cavaliere

Puggioni 3. Dorme sui primi due gol mentre non può nulla su Galano. La Serie A è un lontano ricordo.
Maggio 4. Arrugginito, spinge pochissimo sulla fascia.
Volta 5. Assente e colpevolmente distratto nella ripresa.
Costa 5. Non la migliore delle prestazioni. Forse un po’ di riposo non gli farebbe male.
Letizia 5.5. Prova il tiro più di una volta ma la dea bendata non lo bacia.
Bandinelli 5. Un po’ spento viene ingabbiato da un coriaceo Busellato.
Viola 5. Prova a dare una scossa ma non incide più di tanto.
Nocerino 5. Corre ma non morde. Va rivisto.
Bonaiuto 5. Sbagliato il suo approccio alla partita. Entra come fosse ad un torneo parrocchiale.
Ricci 5. Giovane di belle speranza. Ma alle volte rimangono solo speranze.
Asencio 5.5. Da un po’ di vivacità ad un attacco amorfo.
Coda 6. Gol e tanta presenza in area di rigore. Lo penalizza la sconfitta.
Improta 5. Pesante. La sua prestazione è una zavorra per i sanniti.
Insigne 6. Entra troppo tardi. Sembrava in forma.
Bucchi 5. In balia di un Foggia non irresistibile, si consegna a quest’ultimo non rigenerando una squadra stanca. Strada in salita.

Potrebbero interessarti:

Torna il derby con il Bari ma che amarezza per il Foggia Calcio

La Redazione

Foggia calcio: ecco lo Spezia, “sliding door” per moduli e ribaltoni e patria di una coppia veloce e potente

Gianpaolo Limardi

Cosenza – Foggia: i convocati

La Redazione