15.3 C
Foggia
2 Dicembre 2021
Altri Sport

Domenica a Bari la festa regionale dei Centri Coni

Per tutta la mattina al Bellavista

sport per 400 ragazzi da tutta la Puglia

In programma anche le premiazioni del Trofeo Coni.
Giliberto: “Per i partecipanti, puro divertimento multi-sportivo;
per i tecnici, occasione di confronto su metodi e approcci”

BARI – Saranno oltre 400 ragazzi provenienti da tutta la Puglia, impegnati in attività sportive e ludico-motorie di tutti i tipi, i protagonisti della festa regionale dei Centri Coni, in programma a Bari, al Campo Bellavista, domenica 10 giugno. Il tassello finale di un percorso, sviluppato a livello nazionale, che in Puglia ha visto coinvolte 26 società sportive suddivise in 19 Centri Coni – ossia i Centri orientamento e avviamento allo sport – dove i ragazzi vengono orientati e avviati all’attività sportiva in modo corretto, rispettando le fasi di crescita fisica e psichica per uno sviluppo armonico, in grado di far loro apprezzare e comprendere lo sport in tutte le sue potenzialità.

“L’evento, tappa conclusiva delle attività svolte a livello provinciale – commenta il presidente del Coni Puglia Angelo Giliberto – non sarà solo un momento d’incontro per far divertire i ragazzi con attività anche al di fuori del proprio bagaglio motorio-sportivo, ma anche l’occasione per uno scambio di idee su metodi d’allenamento e strategie educative per i tecnici, che quest’inverno sono stati formati ad hoc dalla nostra Scuola Regionale dello Sport”.

La cerimonia d’apertura – a cui interverrà il presidente Giliberto – è alle ore 9.30; alle 10 l’inizio delle attività, alle 11 l’avvio delle premiazioni regionali Trofeo Coni 2018, alle 13 la fine delle attività.

Il playground è stato suddiviso in quattro quadranti, ciascuno suddiviso in sei postazioni per le varie attività definite dai tecnici Coni, in programma sia sul terreno di gioco sia sulla pista di atletica. Divisi per fasce d’età (5-10 anni e 11-14), i ragazzi si cimenteranno in gruppi di discipline, in totale: pallavolo, corsa, pallacanestro, corsa a ostacoli, pallamano, salto in lungo, rugby, salto in alto, scherma e lanci, oltre a giochi tradizionali e ricreativi (corsa con i sacchi, tiro alla fune, salto della corda, percorsi motori).

Nell’occasione saranno allestiti anche banchetti informativi sul progetto Centri Coni e sugli Educamp (centri estivi multidisciplinari in continuità col progetto, come anche il Trofeo Coni).

Questi i Centri partecipanti alla festa di domenica. Per la provincia di Bari: Società Ginnastica Angiulli, Circolo Canottieri Barion Sporting Club, Polisportiva M Bari, Polisportiva Energy System, Accademia dello Sport Kendro, Cus Bari, Polisportiva Santeramo; Bat: ASD Barletta Sport 2005 e A.D. Scherma Trani; Brindisi: ASD CEDAS Avio Brindisi e Casale Volley 3 ASD Brindisi; Foggia: Cus Foggia, ASD Akontisti, ASD Foggia Volley, ASD Foggia Nuoto, ASD Tridente Foggia e ASD CD San Pio X; Lecce: ASD Salento Tennis e ASD Atletica Top Runners; Taranto: Polisportiva Statte 7213, ASD Taranto Canoa, ASD Triathlon Taranto, Polisportiva AD Frascolla.

Fabio Nardulli – Uffici Stampa Coni

Potrebbero interessarti:

CICLISMO. Iacurti, Marcone e Free Bike Team Foggia: a San Salvo tripla festa al Trofeo Carnevale

La Redazione

CNU 2017. Il Cus Foggia conquista il podio nella sciabola maschile

La Redazione

PUGILATO. I 40 anni dell’Accademia Pugilistica Curcetti, oggi evento di boxe

La Redazione