13.1 C
Foggia
2 Dicembre 2021
Foggia Calcio

Grassadonia: “Il Foggia Calcio può aspirare ai playoff”

Grassadonia: “Il Foggia Calcio può aspirare ai playoff”

[dropcap color=”#” bgcolor=”#” sradius=”0″]G[/dropcap]ianluca Grassadonia, tecnico della Pro Vercelli, ha commentato in sala stampa la sconfitta subita contro il Foggia Calcio. Queste le sue dichiarazioni: «Rivolgo i complimenti alla mia squadra. Abbiamo concesso due tiri agli avversari, quello del gol di Deli, che è un po’ il tiro della domenica, e quello in occasione dell’angolo con il gol di Martinelli. Ce la giochiamo su qualunque campo a testa alta. Siamo vivi e lo saremo fino alla fine. Ho preferito fare turnover per mettere forze più fresche, con cinque calciatori diversi, e la squadra ha risposto con la prestazione. La squadra meritava il pareggio. C’è dispiacere perché abbiamo avuto tante occasioni. Forse serviva un po’ più di esperienza nel momento chiave per far passare la tempesta». E sul Foggia aggiunge: «E’ una delle poche squadre che gioca bene al calcio. Merito di Stroppa. E’ un tecnico che è il valore aggiunto di questa squadra come prima lo erano De Zerbi e Padalino. Gioca sempre non speculando. A questo punto deve pensare in grande. Penso che possa puntare ai playoff per organico e qualità del gioco. Deli è cresciuto con me (alla Paganese nda) ed ha raggiunto una maturità importante qui. Gli ho tirato un po’ le orecchie (sorride nda) ma a parte la sconfitta sono contento per lui. Può fare tanto. E’ migliorato fisicamente e come personalità. Sapevamo che non dovevamo farlo girare comunque ha fatto un gol che solo lui poteva fare».

Potrebbero interessarti:

Calcio foggiano in lutto, addio a Paolo List

Domenico Carella

Dell’Agnello, Foggia Calcio: “Una risposta a chi mi dava per finito”

Domenico Carella

100 PAGINE DI FOGGIA, STORIA DELLA LETTERATURA ROSSONERA

La Redazione