17 C
Foggia
22 Settembre 2020
Foggia Calcio

L’analisi di Rubin: “Dovevamo gestire meglio la partita, ma loro davanti sono «tanta roba»”

[dropcap color=”#” bgcolor=”#” sradius=”0″]Q[/dropcap]ueste le parole di Matteo Rubin nella mixed zone dopo la sconfitta con il Frosinone: “Conta poco la prestazione, contava portare a casa qualcosa. Dispiace perché potevamo conquistare almeno un punticino. Potevamo forse gestirla meglio. Siamo soddisfatti per come abbiamo giocato contro una squadra come il Frosinone che è una di quelle che lotterà per vincere il campionato. Dovevamo gestire meglio il risultato, ma loro davanti sono davvero tanta roba. Ciano, Ciofani, Dionisi sono giocatori di alto livello che hanno fatto la differenza.

Ero convinto di riuscire a portare via almeno un pareggio, anche per fare un regalo ai nostri tifosi. Certo, oggi abbiamo disputato una grande partita e occorrerà continuare così. Stasera abbiamo cercato di giocare e di metterli sotto ma diciamo che loro sono stati bravi. Un punticino sarebbe stato tanta roba visti anche gli altri risultati. Cosa mi aspetto nel girone di ritorno? Che il Foggia si salvi”.

Related posts

Virtus Francavilla, ds Trinchera: “Quella con il Foggia Calcio è stata una partita stonata”

La Redazione

Verso Lupa Roma-Foggia: i satanelli si giocano le ultime chance di playoff

La Redazione

TMW – Foggia Calcio, pres. Fares: “Possiamo dare di più. Sulla penalizzazione…”

La Redazione