14 C
Foggia
20 Aprile 2021
Basket

La Diamond mette la ” quinta “: travolto l’Ostuni con il punteggio di 77-62.

[dropcap color=”#” bgcolor=”#” sradius=”0″]C[/dropcap]ontinua inarrestabile la marcia della Diamond basket Foggia che ieri davanti a un pubblico numeroso conquista la quinta vittoria consecutiva e si piazza prepotentemente nella zona play off raggiungendo a pari merito il Francavilla a quota 26.

Questa volta a farne le spese e’ il forte Ostuni sceso al Pala Russo con i favori del pronostico, forte del suo terzo posto e di un roster di tutto rispetto. I ragazzi di coach Vigilante non si sono fatti impressionare dai quotati avversari e come spesso capita in partite del genere, hanno tirato fuori il meglio disputando un grandissimo match.

La partenza dei foggiani e’ stata devastante e l’Ostuni e’ rimasto colpito; Ucci, Miller ed Aliberti sono micidiali dai 6,75 (5/8 da 3, 62%) e altrettanto precisi sempre con Miller, Ucci, Ciccone, Evans e Vigilante da 2 (8/11, 73%), hanno scavato un solco “pesante” già dopo soli 10’. Soprattutto l’11-0 inflitto tra il 4’ e il 6’ e tre “bombe” quasi consecutive, hanno messo a sedere la compagine ospite.

Il primo quarto termina con il punteggio di 31-15.

Nel secondo parziale l’Ostuni cerca di reagire ma la Diamond tira fuori il meglio di se ed Evans ( ancora una volta top score con 27 punti ) con due triple consecutive tramortisce gli avversari spingendoli a -22. Teofilo e Smith hanno una reazione d’orgoglio e piazzano un piccolo breack a loro favore (0/7) e il primo tempo si chiude con la squadra foggiana avanti di 16 ( 50-34 ).

Al ritorno dagli spogliatoi pero’ la musica cambia. La Diamond, che sembrava controllare tranquillamente la gara, accusa un vistoso calo e la squadra avversaria ne approfitta per farsi sotto e riesce ad accorciare le distanze a soli – 6 punti  (54-48), ma ancora Evans con una giocata che fruttava tre punti grazie al libero supplementare, incrementava il vantaggio per la sua squadra (57-48).

Nell’ultimo quarto continua il momento no della Diamond cosi’ l’Ostuni riapre il match e si portava minacciosamente a soli tre punti (59-56). Quando sembrava che la gara stava prendendo una piega diversa dall’inizio  ecco che ancora una volta vengono fuori le grandi qualita’ di Evans che realizza ben 12 punti nel parziale e nell’arco di appena un minuto consente alla propria squadra di realizzare un breack terrificante di 11-0 che manda definitivamente gli avversari al tappeto.

L’Ostuni cerca nuovamente di reagire ma ormai non c’e’ piu’ nulla da fare con questa Diamond. Il match si chiude con il punteggio di 77-62 con il tripudio del numerosissimo pubblico presente sugli spalti.

Con questa vittoria la squadra foggiana raggiunge la zona play off e domenica a Manfredonia si preannuncia una partita bellissima, come lo e’ da un po’ di anni a questa parte.

 

 

Diamond Foggia – Cestistica Ostuni 77 – 62 (31-15; 50-34; 57-48)

Diamond Foggia: L. Di Tullio; D. Miller 18 (3/10 da 3; 2/8 da 2; 5/5 t.l.); R. Ciccone 8 (0/1 da 3; 3/5 da 2; 2/2 t.l.); A. Ciccone; L. Vigilante 9 (0/1 da 3; 3/4 da 2; 3/4 t.l.); G. Ucci 8 (2/5 da 3; 1/5 da 2); V. Vernò (0/2 da 2); G. Aliberti 7 (1/1 da 3; 2/3 da 2); B. Evans 27 (3/9 da 3; 5/7 da 2; 8/8 t.l.); M. Dell’Aquila (0/2 da 3). Coach: C. Vigilante.

 

Cestistica Ostuni: A. Smith 24 (0/4 da 3; 8/18 da 2; 8/10 t.l.); S. Mihalich 6 (2/3 da 3); M. Moro; T. Manchisi 2 (0/8 da 3; 1/2 da 2); F. Teofilo 3 (0/2 da 3; 1/3 da 2; 1/2 t.l.); M. Vranjkovic 8 (0/1 da 3; 2/4 da 2; 4/4 t.l.); G. Tanzarella n.e.; F. Masciulli n.e.; A. Calisi; M. Vorzillo 19 (1/5 da 3; 7/9 da 2; 2/3 t.l.). Coach: E. Curiale.

 

Arbitri: Cosimo Grieco e Angelo Racanelli di Matera

Note: spettatori 400 circa. Falli tecnici a Dell’Aquila (3° q.) e Aliberti e Vorzillo (4° q.)

ella foto di Paolo Giuva, il top score del match, Brandon Evans.

 

I risultati completi del 27° turno del Campionato di Basket, Serie C “SIlver”:
Nuova Pall. Nardò 80 : 66 Olimpica Cerignola
Adria Pall. Bari 63 : 112 BK A. Manfredonia
Virtus Ruvo di P. 75 : 67 Basket Francavilla
Diamond Foggia 77 : 62 Cestistica Ostuni
Sunshine Vieste 62 : 88 Nuova Pallacanestro Ceglie
Udas Cerignola 73 : 66 New Basket Mola
Libertas Altamura 45 : 54 Action Now Monopoli
Valentino Bk Castellaneta 56 : 67 Valle d’Itria Martina Basket

 

La classifica del Campionato di basket, Serie C “Silver” dopo il 27° turno:
№ Team Points
1 Udas Cerignola 50
2 Nuova Pall. Nardò 44
3 Cestistica Ostuni 36
4 Nuova Pallacanestro Ceglie 32
5 BK A. Manfredonia 28
6 Action Now Monopoli 28
7 Basket Francavilla 26
8 Diamond Foggia 26
9 Libertas Altamura 24
10 Virtus Ruvo di P. 22
11 Sunshine Vieste 22
12 New Basket Mola 22
13 Olimpica Cerignola 22
14 Valentino Bk Castellaneta 15 (*)
15 Valle d’Itria Martina Basket 14
16 Adria Pall. Bari 2
(*) 3 punti di penalizzazione

Potrebbero interessarti:

SERIE B. Vittoria n.9 per San Severo; ok anche Cerignola

La Redazione

SERIE D. Diamond, all’overtime (79-77), la spunta il Cus Bari

La Redazione

SERIE C SILVER. Diamond con la testa ai playout crolla a Manfredonia (79-55)

La Redazione