9.9 C
Foggia
3 Dicembre 2021
Foggia Calcio

Colpi di fucile contro l’abitazione del vicepresidente del Foggia Calcio

Uomo incappucciato è sceso da un’auto e ha sparato un colpo di fucile. L’obiettivo era Massimo Curci, editore televisivo e dirigente calcistico. Forse un tentativo di rapina.

Giallo a Carapelle dove ignoti hanno sparato un colpo di fucile a pallettoni contro una saracinesca dell’abitazione di Massimo Curci, vice presidente del Foggia Calcio ed editore televisivo. E’ accaduto intorno alle 22 di lunedì, in via Indipendenza a Carapelle dove il commercialista ed editore vive con la sua famiglia. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri Curci stava ritornano a casa a piedi dal suo studio quando ha notato alcune persone, incappucciate in un’automobile ferma poco distante la sua abitazione.

Forse rapina

I malviventi avrebbero prima cercato di raggiungerlo e poi, uno di questi avrebbe esploso il colpo di fucile contro la saracinesca dell’abitazione del vice presidente del Foggia Calcio. Curci ha denunciato tutto ai carabinieri a Foggia: non si esclude che possa essersi trattato di un tentativo di rapina.

fonte: luca pernice-il corriere del mezzogiorno

Potrebbero interessarti:

Ternana, contatti per Chiricò del Foggia Calcio

La Redazione

Pomeriggio ad Amendola

La Redazione

Ascoli, patron Pulcinelli: “Il Foggia è allestito bene. Se…”

La Redazione