15.9 C
Foggia
24 Ottobre 2021
Foggia Calcio

Foggia Calcio, Colucci: “Russotto ci interessa, ma non c’è una trattativa avviata”

Giuseppe Colucci, attualmente club manager del Foggia ma con un passato nel catania, è intervenuto alla trasmissione “Passione Rossazzurra“, in onda su Radio Smile per parlare del prossimo match allo Zaccheria e dell’interessamente del club pugliese per Russotto.

Sarà una partita difficile per tutte e due le squadre, vedo leggermente favorito il Catania che si sta muovendo molto bene sul mercato.

Russotto è un giocatore importante, forte, che penso abbia mercato. Come siamo interessati a Russotto potremmo esserlo anche ad altri giocatori. È inutile nascondere però che si tratta di un giocatore che interessa al Foggia.

Al Foggia Russotto interessa ma sono d’accordo con Lo Monaco nel dire che non possiamo assolutamente parlare di una trattativa avviata. Da parte nostra non siamo andati oltre l’interessamento, poi Russotto al momento è un tesserato del Catania quindi il direttore ha tutte le ragioni per sostenere ciò che ha affermato.

Io sono un catanese d’adozione, auguro solo il meglio a questa società e ho rispetto sia di Lo Monaco che di Argurio, non c’è intenzione di fare dispetti a nessun club. Siamo stati bravi a portare a casa un giocatore che ci eravamo prefissati di prendere e a convincere Matteo a sposare il nostro progetto.

Pietro Lo Monaco è uno degli uomini di calcio più importanti nel panorama italiano. Gli acquisti che sta portando avanti sono mirati e vanno oltre l’aspetto tecnico. Ha preso giocatori con voglia di rivalsa, da Baldanzeddu che ha subito un gravissimo infortunio a Marchese che vive a Catania. Gli faccio i miei complimenti”

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android

Potrebbero interessarti:

Ripescaggi Lega Pro: sei club hanno presentato domanda ma solo tre hanno la documentazione completa

La Redazione

Di Bari e De Zerbi: idee chiare sul Foggia che verrà

La Redazione

Foggia Calcio – Momenti poco tranquilli per il Siena dei cinque ex

Domenico Carella