15.9 C
Foggia
24 Ottobre 2021
Foggia Calcio

Un ex Foggia Calcio riparte da una panchina di Serie D

Alla fine per il dopo Pirozzi l’ha spuntata il tecnico romano Oberdan Biagioni, ex trainer di Olbia e Terracina che con il suo 4-3-3 proverà a portare il Potenza il più in alto possibile in classifica e vista la mediocrità del girone ed il suo equibrio, con poco l’ex fantasista del Foggia di Zeman potrà fare bene in maglia rossoblù. Tra venerdì e sabato scorso il primo contatto tra Biagioni ed il ds del Potenza, Flammia. A Bisceglie un emissario di Biagioni ha visto il Potenza ed ha parlato con il dg Saponara, poi domenica sera ecco l’accellerata secca e mentre tutti si attendevano la consacrazione di Catalano ecco che nella mattinata di ieri Biagioni ha parlato con i dirigenti rossoblù e ha subito trovato l’intesa che lo legherà al leone rampante prendendo la guida di una squadra con cui, a nostro avviso, potrà fare bene. Biagioni sa a cosa va incontro, Biagioni sa cosa hanno passato i vari Agovino, Marra, Esposito e Pirozzi, ma è chiaro che in questo momento convincerà più di qualche over interessante di sua conoscenza a scendere in Basilicata, sperando anche che a breve non vada via nessuno. Biagioni è un tecnico alla Zeman e si ripartirà dal 4-3-3, modulo che calza benissimo a questa squadra che domenica a Bisceglie ha lanciato nella mischia anche il potentino classe ’98 Claps, attaccante della Juniores, per ovvi motivi di carenza di organico.

fonte: tuttopotenza

Potrebbero interessarti:

Foggia Calcio, i convocati per Ischia. Maza ancora ai box. Iemmello squalificato

La Redazione

L’ARBITRO. Casertana – Foggia al sign. Francesco Guccini di Albano Laziale

La Redazione

Un gol per tempo e il Foggia Calcio vince all’esordio in Lega Pro

Domenico Carella