9.9 C
Foggia
3 Dicembre 2021
Serie B

Siracusa, pres Cutrufo: “Andamento squadra? Chiederò loro di tirare fuori le p…”

Gaetano Cutrufo, presidente del Siracusa, ha tenuto una conferenza stampa nella sala stampa del Nicola De Simone, ripresa dai canali ufficiali della società per mettere a tacere le illazioni riguardanti le notizie diffuse sulla fidejussione, ma anche per fare il punto sulla situazione della squadra, desolatamente ferma a quota 2 punti in classifica.

Vorrei partire dalla storia della fidejussione: pregherei di non alimentare false e tendenziose ma di documentarsi. La Gable è un’assicurazione e non c’è alcun problema per il Siracusa. La Gable ha consumato tutto ciò che aveva a disposizione per garantire terzi e per questo è stata bloccata dal Comitato di Sorveglianza del Liechtenstein. Dal 9 settembre non possono più emettere fidejussioni per terzi. Ma quelle già emesse sono valide e non hanno problemi. Se dovessero fallire il problema sarebbe della Lega che l’ha accettata e non del Siracusa. Ma comunque ci sarebbe un fondo di garanzia in quel caso“.

Quindi l’analisi sull’andamento della squadra: “Io sono il primo a non essere contento. Veniamo da due anni in cui abbiamo sempre vinto e non siamo abituati a perdere. Non dobbiamo dimenticarci che il nostro obiettivo è la salvezza. Voglio rassicurare tifosi e ambiente, ma in questo momento particolare bisogna stare vicino alla squadra. Le critiche vanno bene se sono costruttive, basta non offendere le persone. Io credo che i ragazzi si stiano impegnando, anche se qualcuno è ancora in ritardo di condizione. Io ho fiducia in Sottil e Laneri“.

Domenica arriverà a Siracusa il Lecce: “A prescindere che arrivi il Lecce, io domenica voglio vincere. Sono punti di cui abbiamo bisogno, in casa li abbiamo lasciati a chi non dovevamo. Io farò di tutto per salvare la squadra, anche se mi pare prematuro fare questi discorsi. Parlerò comunque con la squadra e chiederò loro di tirare fuori le palle“.

fonte: valeria debbia-tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Reggina: in quattro prigionieri del mercato

La Redazione

Prossimo avversario: Aversa Normanna-Teramo 0-0, cronaca e tabellino

La Redazione

Paganese, in programma nuovo incontro con Sottil

La Redazione