16.5 C
Foggia
27 Ottobre 2021
Blog Il mio calcio libero

L’estate social del Foggia Calcio

[dropcap color=”#” bgcolor=”#” sradius=”0″]I[/dropcap]l mio calcio libero. Perché questo nome come titolo del blog? Perché non si parlerà sempre dello stesso tema ma sarò “libero di svariare su tutto il fronte d’attacco”, per usare una metafora  calcistica. E così ci ritroveremo a parlare di tattica e disposizioni in campo, ma anche di storia del calcio e del Foggia. E non solo.
Un aspetto di estrema attualità e che non può passare in secondo piano nel 2016 è quello dei social network e l’uso che di esso fanno le società e, soprattutto, i calciatori. Taluni li usano per costruirsi un personaggio e farsi pubblicità, altri per essere in contatto con amici e tifosi, altri ancora semplicemente per condividere fotografie e stati d’animo. Eppure, mai come in questa estate, i social network sono diventati fonte d’informazione, tanto che è possibile fare un riassunto delle vicende pallonare rossonere semplicemente rileggendo ciò che è stato pubblicato dai calciatori nel corso di un precampionato che nessuno si aspettava così turbolento.

12 giugno
Lo sappiamo tutti cosa accade il 12 giugno…
Vacca 12 giugno

19 giugno
Dopo 1 settimana di riflessioni, De Zerbi e il Foggia decidono di proseguire insieme. La società ri-presenta De Zerbi e annuncia i piani futuri in una affollata conferenza-stampa. Il video della diretta Facebook raggiunge 25.000 visualizzazioni e 2.600 “Mi piace”.

4 luglio
Pietro Iemmello saluta definitivamente Foggia e il Foggia dal suo profilo Facebook.
Iemmello 4 luglio
E intanto, con un po’ di nostalgia, si libera un armadietto, come postato da Vacca su Instagram.
Vacca 4 luglio

23 luglio
Il Foggia è costretto a prestare alcuni giocatori che non potranno rientrare nelle liste della Lega Pro, a causa della limitazione sul numero di over. Parte anche Floriano, destinazione Carrarese. Affettuoso il saluto di Tommaso Coletti, a testimonianza di come nello spogliatoio si fosse creato un bel gruppo di amici, oltre che di calciatori.
Coletti 23 luglio

14 agosto
Quello che apparentemente è un fulmine a ciel sereno si abbatte sullo Zaccheria: De Zerbi viene esonerato. Il tecnico bresciano usa parole al miele per salutare i tifosi ma non risparmia frecciate alla società e al DS Di Bari.
De Zerbi 14 agosto

18 agosto
In seguito alle voci su una presunta spaccatura nella squadra i calciatori rassicurano i tifosi dalla pagina Facebook ufficiale del Foggia Calcio: tutti uniti con Giovanni Stroppa, il nuovo tecnico dei rossoneri.
Foggia 18 agosto

27 agosto
Per la prima volta in Lega Pro le squadre giocheranno con i numeri fissi, da 1 a 25. Ogni giocatore avrà lo stesso numero per tutto il campionato. Stupisce la scelta di Gerbo, che lascia il 7 a Chiricò optando per il numero 25. Lui stesso ne spiega i motivi su Facebook: ricordare Piermario Morosini, sfortunato calciatore scomparso in campo nel 2012.
Gerbo 27 agosto
A proposito, Alberto Gerbo ha anche messo all’asta un’altra maglietta, la numero 2 e il ricavato della vendita andrà in beneficenza. L’asta chiude sabato prossimo, quindi potete ancora aggiudicarvela.

28 agosto
Alla vigilia dell’inizio della nuova stagione, dopo un’estate così tribolata, compresi il nubifragio di Rivisondoli e il tragico terremoto a Norcia e nel Centro-Italia, non si può non chiudere con la benedizione dello Zaccheria ad opera dell’Arcivescovo di Foggia Monsignor Pelvi.
Foggia 28 agosto

Si chiude così il riassunto dell’estate rossonera. Ma non questo “angolo social”, pronto a riaprire non appena ci sarà del materiale a disposizione. Insomma, probabilmente fino alla prossima conferenza-stampa di Vacca…

Potrebbero interessarti:

#50AuguriFoggia, proposte per non dimenticare

Domenico Carella

ON THE ROAD – De Zerbi: “Confermiamo il carattere, miglioriamo il gioco”

Domenico Carella

Il “Calcio… sui maccheroni” – La cucina crotonese

La Redazione