4 C
Foggia
20 Gennaio 2021
Blog Domenicalmente Foggia Calcio

Calcio d’inizio della nuova stagione del Foggia, in Tim Cup c’è il Pontedera. Una Toscana per dimenticare il Pisa

Questa sera allo Zaccheria (20.30) l’esordio del Foggia Calcio in Tim Cup contro il Pontedera. Tante le assenze per De Zerbi che riparte dal 4-3-3 e dal solito obiettivo: «vincere». Foggiasport24.com

[dropcap color=”#888″ type=”square”]Q[/dropcap]uarantotto giorni dopo la grande delusione della finale playoff persa contro il Pisa il Foggia Calcio torna in campo per il primo impegno ufficiale della stagione 2016-2017. Questa sera allo Zaccheria si giocherà il Primo Turno di Tim Cup contro il Pontedera di Paolo Indiani (fischio d’inizio alle 20.30). Una toscana per dimenticare la delusione della B inseguita, sognata e persa contro un’altra toscana. Per il tecnico Roberto De Zerbi inizia la terza stagione in rossonero da allenatore. «La più difficile», ammette senza esitazioni. «E lo sapevo dal momento in cui ho firmato che l’impresa sarà più ardua. Conosco bene Foggia, so che è una piazza umorale. Adesso vive una fase di “basso” in cui è ancora forte la delusione per la finale playoff ma neanche io l’ho ancora digerita. In questa nuova avventura e dobbiamo partire forte».

OBIETTIVO – Dunque la Tim Cup come mezzo per trovare entusiasmo e slancio in vista del campionato, per acquisire certezze e accrescere la fiducia nei propri mezzi. Passo importante all’atto d’inizio di una stagione che si spera possa essere quella del riscatto e del ritorno in Serie B. De Zerbi è convinto: «L’anno scorso abbiamo avuto la bravura di portare allo stadio una nuova generazione di tifosi e non vogliamo perderla. Dobbiamo continuare a trascinarli dalla nostra parte. La miglior soluzione per riuscirci è vincere, poi vincere e ancora vincere. Sia chiaro però che non sarà una stagione facile, al di là della composizione dei gironi che almeno sulla carta potrebbero presentare un gruppo di squadre di blasone e stadi caldi. Come piacciono a noi».

METEO – Sarà una domenica bollente quella dello Zaccheria, almeno dal punto di vista climatico. Questa sera sono previsti 31°C percepiti e un vento moderato che soffierà fino a un massimo di 18 km/h senza tuttavia disturbare il gioco. Basso il tasso di umidità che dovrebbe attestarsi attorno al 46%. Fondo del terreno di gioco in buone condizioni, erba in alcuni tratti leggermente ingiallita dal sole estivo.

FOGGIA – I rossoneri arrivano all’appuntamento di Tim Cup in emergenza. De Zerbi è costretto a rinunciare a Padovan (impegnato con la Juventus), oltre al portiere Sanchez e all’ultimo arrivato Empereur fermati da piccoli problemi di transfer. Non rientra tra i disponibili anche il fantasista Sarno: «Ultimamente si è allenato poco. L’anno scorso ha giocato con le infiltrazioni nell’ultimo periodo e adesso sta recuperando», ha commentato De Zerbi. Out per squalifica il play Antonio Junior Vacca. Il modulo dovrebbe essere il 4-3-3 con cinque neo acquisti pronti all’esordio tra i titolari: Guarna in porta, Agazzi a centrocampo, Letizia in attacco, Martinelli e Tito in difesa.

FORMAZIONE

Guarna
Tito
Coletti
Martinelli
Angelo
Riverola
Agazzi
Agnelli
Letizia
Viola
Chiricò

DIRETTA – Foggiasport24.com seguirà la diretta di Foggia – Pontedera. Per ricevere le notifiche sulla partita scaricate GRATUITAMENTE la App di Foggiasport24 da PlayStore di Google (SCARICA QUI).

Potrebbero interessarti:

Foggia calcio, Grassadonia: “Non dobbiamo farci travolgere dalle ansie: domani è importante ma non decisiva”

Gianpaolo Limardi

Gli esordi in casa (parte I)

La Redazione

Sicurella: “Il rigore sbagliato dal Melfi può essere la svolta della stagione”

Gianpaolo Limardi