14 C
Foggia
11 Maggio 2021
Serie B

Lupa Castelli Romani, il pres. Rosato: “Credo in un nostro possibile ripescaggio..”

In vista dell’ultima gara del campionato a Lecce, ha parlato ai microfoni di sololecce, il presidente della Lupa Castelli Romani, Pietro Rosato. Ecco le sue parole: “La stagione? E’ stata positiva sotto molti aspetti, anche se non eravamo pronti a disputare questo girone di fuoco. La nostra dirimpettaia, la Lupa Roma, è stata inserita nel girone B, notoriamente più tranquillo e senza grandi società cariche di storia come questo meridionale. Con noi la Lega ha fatto una scelta diversa, pazienza. Il livello è stato altissimo, lo hanno dimostrato negli anni Frosinone e Trapani che partendo da questo girone poi hanno fatto o la Serie A o la B ad altissimi livelli. Sogno ripescaggio? La Lupa è una societè sana, non abbiamo preso mai un punto di penalizzazione per ritardi nei pagamenti o quant’altro. Ci riempie di orgoglio, perchè siamo piccoli ma estremamente preparati a questo contesto, per questo credo nel ripescaggio, magari nel girone B. Cosa ne penso del Lecce? E’ sicuramente emozionante chiudere questa bellissima nostra esperienza storica in uno stadio come quello di Lecce, dove si è fatto il grande calcio. Sarà un dolce arrivederci per i nostri ragazzi, sono convinto, perchè meritiamo la Lega Pro. Scenderemo in campo felici di giocarci la nostra partita e onorare il nostro impegno in questo torneo davanti a una squadra che ha fatto la storia del calcio meridionale”.

fonte: Nunzio Danilo Ferraioli-Tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Messina, è addio con Arturo Di Napoli

La Redazione

Macalli: “Assurdo compilare oggi i calendari di Lega Pro”

La Redazione

Martina Franca, ci sono due nuove figure dirigenziali

La Redazione