20 C
Foggia
19 Ottobre 2021
Foggia Calcio

IL PROSSIMO AVVERSARIO. Pareggio sul campo del Melfi per il Cosenza: cronaca e tabellino

Contro il Cosenza un punto per i gialloverdi

Nulla da rimproverare ai gialloverdi. Ai punti avrebbero meritato qualcosa in più, ma al triplice fischio il match casalingo contro il Cosenza va agli archivi sull’1 a 1. La classifica lasciava immaginare una gara di sofferenza e invece i lucani, passati in vantaggio con Giron, hanno “rischiato” di portare l’intera posta a casa.

In avvio ritmi bassi. Il caldo condiziona, e non poco, i calciatori in campo. Al 21’pt Finazzi impegna Perina da fuori area. La risposta dei calabresi arriva sempre dalla distanza con Arrighini che trova pronto Santurro. Al 40’pt Masini, in area, non aggancia e spreca. Il Melfi sfrutta meglio le corsie laterali e con le accelerate di Canotto e Longo mette in apprensione la retroguardia avversaria.

Il vantaggio, meritato, arriva allo scadere del primo tempo quando Longo appoggia in area per Giron che, calcia di prima intenzione e batte l’ex Perina.

Al rientro dagli spogliatoi i gialloverdi, rinfrancati dal gol, continuano a spingere: al 48’ Canotto si libera al tiro e costringe Perina all’intervento a terra. Col passare dei minuti i locali iniziano ad accusare i primi segnali di stanchezza, mentre il Cosenza guadagna metri e anche il pareggio, spettacolare e inatteso.

Al 60’ il cross di Ciancio è prolungato da una girata di Arrighini e trasformato da uno splendido colpo di tacco di La Mantia. Più tardi grande chance per Arrighini che, servito da Caccetta, si ritrova a tu per tu con Santurro, ma l’estremo gialloverde ci mette una pezza. Decisivo.

Il match point però finisce sui piedi di Masini che all’83’ si divora la palla del 2 a 1: nella circostanza bravo anche Perina a respingere un tiro a botta sicura. Nel finale rosso diretto per Vutov.

Un punto che, a conti fatti, serve poco ad entrambe le squadre.

fonte: melfilive

Potrebbero interessarti:

TUTTOSALERNITANA – Calcio Foggia, interesse per un portiere?

La Redazione

Sicurella: “Foggia una seconda casa, tutta la squadra unita per vincere il campionato”

La Redazione

TMW – Virtus Entella, mister Aglietti: “Non dobbiamo guardare ciò che succede in casa del Foggia Calcio”

La Redazione