11 C
Foggia
4 Dicembre 2021
Giovanili

Foggia Calcio, il Week-end delle giovanili

Dopo la settimana di riposo in occasione delle festività pasquali, riprendono i campionati giovanili nazionali. La Berretti, ventiduesima e nona di ritorno, sfiderà i cugini della Fidelis Andria. Quart’ultima giornata, ventitreesima, per gli Under 17 Divisione Unica Lega Pro con la Lupa Castelli Romani. Nona partita di ritorno, terz’ultima di campionato, degli Under 15 con l’Ischia Isolaverde.

Sabato alle 15.00 al campo sportivo comunale di Terlizzi, i rossoneri di Sergio Di Corcia incontreranno i pari età biancoazzurri di Corrado Cotta. All’andata si impose di misura la squadra federiciana, settima a 34 punti. È reduce dalla vittoria in trasferta, 0-1, con il Melfi penultimo a 13. Su ventuno incontri complessivi ne ha vinti dieci, pareggiati quattro e persi sette. Dei sei successi casalinghi in dieci partite, spicca la vittoria sul Lecce, terzo a 38 con il Catania. Da non sottovalutare il pareggio con gli etnei dei due tra le mura amiche. L’undici di Cotta ha, infine, ceduto l’onore delle armi alle due prime della classe, il Matera a 46 e la Casertana a 39. Ha una media realizzativa, con 31 goal complessivi segnati, da bassa classifica. Ne ha incassati 31. Di questi, tra le mura amiche, 16 sono le reti fatte e 12 le subite. Nel Foggia – a 24 lunghezze- mancherà, appiedato per una gara, Raffaele Cappelletti. Tra le fila avversarie, invece, non saranno della gara Nicola Dellino e Alessandro Amoroso.

Al campo sportivo comunale di Lucera, domenica alle 15.00, gli Under 17 di Costanzo Palmieri sfideranno la Lupa Castelli Romani. Il tecnico è Roberto Petricone, sostituto del dimissionario Marco Angelocore. All’andata le due squadre si spartirono la posta sul risultato di 1-1. Gli avversari, a 27 punti, sono reduci dal ko interno, 1-3, con la Lupa Roma, seconda in classifica a 45. Su ventidue partite finora disputate ne hanno vinte sei, pareggiate nove e pese sette. Nelle undici gare in trasferta, la Lupa Castelli Romani si è ritagliata il ruolo di compagine “ammazza grandi”. Su quattro vittorie spiccano quelle sulla Casertana sesta a 38 con il Benevento, e sul Pescara terzo a 40. Su altri e tanti pareggi sono degni di nota quelli con i sanniti giallorossi e la Lupa Roma. Ha incassato, infine, tre sconfitte. Fuori casa, la Lupa Castelli Romani segna tanto: 17 resti su 25 complessive. Delle 30 incassate complessivamente, 16 sono le esterne. Nell’undici di Petricone mancheranno Lorenzo Del Moro e Nello De Angelis. All’appuntamento con la squadra laziale il Foggia arriva dopo aver conquistato, nel recupero della ventesima di campionato-ottava di ritorno, un buon punto a Teramo. Fermando gli abruzzesi sul 2-2, si proietta nell’ultimo mese di campionato con buone possibilità di accedere ai play off. Mese in cui i rossoneri – a 34 punti- dovranno giocare sei partite: le ultime quattro di campionato ed i due recuperi casalinghi con la Roma ed il Benevento. Nessuno appiedato nell’undici di Palmieri.

Nel terz’ultimo incontro della fase a gironi, sempre a Lucera ma domenica alle 11.00, gli Under 15 di Luigi Agnelli giocheranno con l’Ischia Isolaverde di Ciro Balzano. Il tecnico ha sostituito il dimissionario Fabio Negri che, a sua volta, aveva preso il posto di Catello Donnarumma. All’andata finì 3-3. A 15 punti, i gialloblu nell’ultimo turno disputato hanno ceduto l’onere delle armi in casa, 0-1, ai corregionali della Casertana quarta a 35 ed in piena lotta per accedere alle fasi finali. Su diciannove partite in totale ne hanno vinte tre, pareggiate sei e perse dieci. Lontano dalla storica isola hanno conquistato solo una vittoria in nove partite. Dei due pareggi da ricordare quello con il Benevento, terzo a 38. Hanno perso, infine, in sei occasioni. L’Ischia Isolaverde con 17 reti all’attivo – di cui 7 esterne- è tra le squadre meno prolifiche. Ne ha incassate 34 di cui 18 fuori. Nessuno squalificato in entrambi gli undici.

Ufficio Stampa Foggia Calcio

Potrebbero interessarti:

SETTORE GIOVANILE. Foggia Calcio, partono con successo le ragazze U15

La Redazione

Foggia: parte la scuola calcio

La Redazione

Il week-end delle giovanili

La Redazione