13.9 C
Foggia
5 Dicembre 2021
Dilettanti

SERIE D. Rinasce il Manfredonia, cade il San Severo

Il Nardò cade a Manfredonia e lascia la testa della classifica alla Virtus Francavilla che sul filo di lana batte la Turris per 2-1: decisivo un calcio di rigore a cinque minuti dal termine trasformato da Galdean. La squadra di Calabro ora è sola al comando con un punto di vantaggio sui laziali del Fondi (4-0 al malcapitato Potenza) e sul Francavilla in Sinni che ha superato di misura il Marcianise per 2-1. Brutta battuta d’arresto per il Nardò sconfitto da un buon Manfredonia: 1-0 grazie alla rete siglata da Colombaretti. Per la formazione di Vadacca tre punti pesanti, utili ad abbandonare la zona play out. Frena il Bisceglie che non va oltre lo 0-0 casalingo contro un modesto Aprilia. Domenica amara anche per Gallipoli e San Severo: i salentini subiscono un pesante 2-0 sul campo della Serpentara, mentre i dauni dopo una lunga serie di risultati positivi si sono arresi a Picerno dove al termine del primo tempo conducevano per 2-0, poi la grande rimonta dei lucani che si sono imposti con il punteggio di 3-2.

fonte: teleradioerre

Potrebbero interessarti:

SECONDA CATEGORIA. Lo Stornarella ospita l’Atletico Foggia

La Redazione

SERIE D. Manfredonia Calcio, irrompe Riccardi: “Non abbiamo bisogno di Energas”

La Redazione

PROMOZIONE. Lo Sporting Ordona chiamato all’impresa contro l’Audace Cerignola

La Redazione