7.9 C
Foggia
2 Dicembre 2021
Serie B

Dg Catania: “Oggi serve una scelta condivisa per ripartire”

A margine dell’assemblea per l’approvazione del bilancio e poi l’elezione del prossimo presidente di Lega Pro abbiamo raggiunto Giuseppe Bonanno, dg del Catania, per commentare la giornata: “L’approvazione del bilancio è una fase importante, visto che ultimamente questo è stato un po’ l’ago della bilancia per determinate valutazioni sulla lega, anche oggi diventa un passaggio importante”. Oggi si elegge il prossimo presidente, condivide l’esigenza di ricompattare la Lega Pro per far fronte alle sfide che l’aspettano? “il ricompattamento migliora tutto il sistema, che ultimamente ha vissuto una fase non bella; ridare lustro alla Lega Pro diventa importante, anche per lo scenario futuro. Oggi deve essere fatta una scelta condivisa, che abbia un riferimento preciso per ripartire, anche se sarà temporanea perché durerà un anno e poi il prossimo anno ci si ritroverà nella stessa situazione, ma verosimilmente con le idee più chiare rispetto a oggi”. La giustizia sportiva rimane un tema caldo. Ritiene necessario una riforma del sistema? “Questo è un sistema che deve essere sicuramente migliorato, oggi non si ha la certezza di poter avere un giudizio tempestivo, serve poter iniziare i campionati con delle certezze: bisogna che il sistema cominci ad avere delle certezze, dal punto di vista gestionale, della conduzione sportiva, della giustizia sportiva, sono presupposti fondamentali perché si abbia quella credibilità che tutti si aspettano”. A Firenze, luogo di svolgimento dell’assemblea di Lega Pro, la società etnea è invece rappresentata in persona del ds Marcello Pitino.

fonte: tuttomercatoweb

Potrebbero interessarti:

Cosenza, Cappellacci torna a Teramo: “Sarò un avversario, ma spero di essere accolto con rispetto”

La Redazione

Catania, biennale per Falcone

La Redazione

Akragas, mister Rigoli: “Madonia? Incedibile”

La Redazione