6.9 C
Foggia
6 Dicembre 2021
Foggia Calcio

De Zerbi: “La vetta è merito dei ragazzi, ma la battaglia è lunga”

Foggia Calcio

Il tecnico del Foggia Roberto De Zerbi, intervenuto ai microfoni dell’emittente Teledauna, ha commentato la vittoria nel derby con il Martina e il primato in classifica: “Sarebbe stato davvero un peccato non vincere questa partita. Nel secondo tempo abbiamo spinto molto e rischiato niente. Il Martina in casa era uno schiacciasassi e noi siamo stati bravi a batterli. Adesso è bello vedere la classifica ma dobbiamo capire che non abbiamo fatto ancora niente. Tutti ci affronteranno con il mitra puntato ma noi abbiamo le nostre armi e siamo pronti a dare battaglia. D’altra parte essere capolista adesso e poi avere un crollo nelle prossime settimane non serve a niente. Dobbiamo fissare bene questo momento perché stare in cima è bello ma quando poi si cade fa ancora più male. Casertana – Messina? Dipendiamo da loro ma non la guarderò. Piuttosto sono felice per la squadra, sta migliorando tanto. Non forziamo più la giocata, abbiamo un atteggiamento lineare, senza sbalzi nel corso della partita e non ci facciamo condizionare da niente. Sono contento per i miei ragazzi. E’ un gruppo fantastico. Il merito va a loro ma io sono di parte perché sono innamorato del mio lavoro. De Giosa? Adesso sta meglio. Il suo infortunio non mi ha condizionato ma ha permesso di dimostrare che Coletti può fare il difensore centrale”.

Potrebbero interessarti:

Lega Pro: ecco le fasce orarie per gironi

La Redazione

Foggia Calcio – Juve Stabia: i convocati delle Vespe

La Redazione

Catanzaro, società in silenzio, ultimo posto in classifica: l’incontro dei tifosi

La Redazione