20 C
Foggia
19 Ottobre 2021
Foggia Calcio

Il Foggia capitola all’esordio a Pagani. Certezze minate, De Zerbi è al lavoro

Battuta contro pronostico la squadra rossonera resta tra le favorite del campionato

FOGGIA — Dopo l’amaro esordio nell’anticipo di campionato di sabato sera a Pagani il nodo da sciogliere per il Foggia è se la lezione è servita per ripartire con il piede giusto già dalla seconda giornata. Il passo falso sul campo dei campani non era stato messo in preventivo, sebbene De Zerbi sapeva di dover rinunciare a qualche pedina fondamentale. Si pensava che la squadra avesse già assimilato nella fase di precampionato gli schemi e avesse in qualche modo già una identità ben definita dall’alto di un tasso tecnico indiscutibile per la categoria. Invece così non è stato.

A Pagani hanno deciso le reti di Caccavallo (44’) e Deli (78’). Meno influente è stato il gol di Sarno (93’) con cui i rossoneri hanno accorciato le distanze perché a quel punto del match, ormai, i giochi erano già fatti. Adesso si tratta di recuperare al più presto quelle certezze andate perse. La società ha allestito un organico in grado di primeggiare nel girone C della Lega Pro, sta a De Zerbi e ai suoi invertire la rotta da subito. La fiducia della piazza è intatta.

fonte: corriere del mezzogiorno

Potrebbero interessarti:

Il Foggia Calcio in pole per un difensore della Juve Stabia

La Redazione

L’arbitro: Foggia – Ischia al sign. Perotti di Legnano

La Redazione

Franco Ordine a RTL: “Il Foggia Calcio è sano e lo dice il Commissario del Tribunale. Mai vista retrocessione per…”

Domenico Carella