7.4 C
Foggia
8 Dicembre 2021
Serie B

Benevento, Brini: “Per vincere? Meno egoismo e più cattiveria. Per quanto riguarda Mazzeo … “

Nessuna sosta per godersi il titolo di Campioni d’inverno, giro di boa e sanniti subito al lavoro per la prima giornata di ritorno. Domenica 11 Gennaio alle ore 12.30, sul manto erboso del Ciro Vigorito, il Benevento affronterà l’Ischia Isolaverde. All’andata i giallorossi si imposero con una rete a zero firmata da Alfageme. Ecco le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa, dal tecnico Fabio Brini: “Dal punto di vista caratteriale non è mai mancato niente ma ovviamente bisogna lavorare in modo diverso rispetto al girone di andata. A Castellammare scelte giuste? Le mie sostituzioni vengono fatte esclusivamente in base a quello che vedo in campo, per il bene della mia squadra e mai per favorire l’avversario. I giocatori che subentrano nel corso di una partita lo devono fare con lo spirito giusto. Mazzeo in uscita? Fino a quando un giocatore non si lamenta che vuole più spazio e per tale motivo preferisce andare via, per me fa parte della rosa e non si discute. Fabio non ha mai espresso il desiderio di lasciare la squadra, quindi non c’è motivo di destabilizzare certi equilibri. Abbiamo costruito un bel gruppo unito e affiatato. D’Agostino? Ha dimostrato di avere tanta umiltà. Più volte ha preferito sacrificare le sue qualità tecniche per aiutare i propri compagni. Il vantaggio di avere una rosa al completo? Con tutti il rispetto verso i giovani, puoi sempre contare su una panchina di esperienza. Primo bilancio? Senza dubbio positivo. Ma questo è un campionato molto difficile. Tutte le squadre si stanno rafforzando, non bisogna sottovalutare il Lecce, la Paganese, il Foggia e il Cosenza. Domenica affronteremo l’Ischia che nel frattempo sta cercando di migliorare il proprio organico. Come sarà il nostro girone di ritorno? Il carattere non manca, bisogna incidere sul livello del gioco per innescare certi meccanismi. Meno egoismo e più cattiveria”.

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Casertana, in arrivo tre giocatori

La Redazione

Teramo, rescinde Ferrani

La Redazione

Il Consiglio di Stato respinge i ricorsi di Pro Vercelli e Siena

La Redazione