19 C
Foggia
18 Ottobre 2021
Serie B

Savoia, la Segesta cambia l’amministratore unico del club

E’ Alfonso Piantoni il nuovo amministratore unico del Savoia dopo le dimissioni dell’avvocato Francesco Maglione. Lo ha comunicato con una nota la Segesta, azionista unico del club oplontino. Il consorzio nolano proprietario della società di Torre Annunziata ha anche ufficializzato la nomina di Eupremio Carruezzo come nuovo consulente di mercato. Dopo un anno finisce, dunque, l’era Maglione al Savoia per far spazio ad un ribaltone tecnico e societario che cancella l’intera gestione portata avanti in questa prima parte di stagione. Una conduzione che, al netto di un andamento in campionato non esaltante, lascia in ogni caso la società priva di debiti pur nell’assenza di una proprietà stabile e solida. Tuttavia, contrariamente a quanto asserito dalla Segesta, questo pomeriggio non si è determinata alcuna “revoca dalla carica di amministratore unico” di Maglione il quale, al di là dell’impossibilità per un club, secondo il Codice Civile, di rimuovere d’imperio il proprio amministratore, aveva già annunciato le sue dimissioni irrevocabili lo scorso 18 dicembre per poi formalizzarle nella giornata di oggi nel corso del vertice col consulente Gianni De Vita e il rappresentante della Segesta stessa, Corrado Rezzuto. L’investitura di Piantoni sarà formalizzata con verbale apposito nel corso della prossima Assemblea dei soci, in programma prima della metà di gennaio. Da stabilire, infine, il futuro del ds Antonio Obbedio. Almeno fino all’Assemblea resterà nei ranghi societari. Poi si vedrà.

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Benevento, il mea culpa di Pane: “A Lecce ho perso la testa, la gara ha segnato la mia stagione”

La Redazione

Catanzaro, per la panchina spunta Oliva

La Redazione

Lega Pro, ecco i nuovi direttori sportivi

La Redazione