16 C
Foggia
17 Ottobre 2021
Serie B

Salerntitana: Gabionetta colpito dalla “saudade” ha chiesto di tornare in Brasile. Oggi firma Aronica

Sotto l’albero di Natale ma forse sarà nella calza della Befana la Salernitana potrebbe trovare la non gradita sorpresa dell’addio di Denilson Gabionetta. Il brasiliano alle prese con problemi familiari e di saudade ieri ne ha già parlato con la società che gli ha chiesto di pensarci su. Ma l’attaccante vuole tornare a casa in Brasile. Una tegola per i granata anche se Gabionetta fino ad oggi non ha lasciato il segno comunque bisognerebbe rimpiazzarlo con un altro nome importante. In cima alla lista dei desideri c’è sempre Edgar Cani anche perché la trattativa per riportare in maglia granata il “figliul prodigo” Fabio Mazzeo. è abbastanza complicata poiché il benevento non intende affatto rinforzare una diretta concorrente per la vittoria del campionato anche se il tecnico del Benevento fabio Brini non “vede” l’attaccante salernitano. Il ds Fabiani è già al lavoro da tempo per consegnare a mister Menichini una Salernitana ancora più competitiva per il 2015 visto che nonostante il primo posto la squadra continua a non piacere. E per questo che Fabiani si è fiondato su Donnarumma del Teramo. Autore finora di 7 gol in 14 gare con gli abbruzzesi, classe 1990 e scuola Catania, Donnarumma risponde in pieno all’identikit
ricercato da Fabiani: giovane, con una certa esperienza in Lega Pro e molto prolifico.
Oggi intanto a Roma ci sarà la firma di Salvatore Aronica alla presenza di Moggi jr e di Lotito: un anno e mezzo di contratto.
A questo punto non è da escludere una cessione di Bianchi, in scadenza di contratto nel prossimo giugno e richiesto dalla Cremonese. Sistemata la difesa, Fabiani proverà a chiudere per un vice Colombo. Il terzino destro del Catanzaro Calvarese sembra aver superato la concorrenza di Frabotta della Lupa Roma. Ex di Avellino e Paganese, Calvarese è un classe 1992 molto bravo in fase di spinta, anche se in questa stagione ha trovato poco spazio nelle fila dei giallorossi calabresi.Non solo arrivi, però, in casa granata. Fabiani sta lavorando per trovare una sistemazione valida per Castiglia (si è fatto sotto il Lamezia di Erra) e per Volpe. Per quest’ultimo si è di nuovo fatto avanti il Livorno, che lo ha richiesto in prestito. Una soluzione che può andare bene alla Salernitana ma non al calciatore, che è in scadenza di contratto a giugno e che chiede almeno un contratto di 18 mesi ai labronici. Verso l’addio anche Ginestra, per il qualche c’è un discorso aperto con l’Arezzo di Capuano, e Mounard che è stato richiesto da Danilo Pagni, appena diventato direttore sportivo del Messina.

fonte: resport

Potrebbero interessarti:

Lecce, sorpresa Miccoli: può diventare presidente, gli scenari

La Redazione

Paganese, rinnovato un prestito

La Redazione

Il Prefetto dispone la diretta Tv per Cosenza-Vigor Lamezia

La Redazione