13.9 C
Foggia
18 Ottobre 2021
Foggia Calcio

Quando il Lecce puntava Sarno

Vincenzo Sarno, ex ragazzino incredibile, una decina d’anni fa ha fatto impazzire mezza Italia a soli 13 anni quando sembrava il nuovo figlio del Dio del calcio. Col tempo poi il baby-fenomeno si è normalizzato ma la classe nei suoi piedi ha sempre avuto un suo perché.

Due estati fa il Lecce di Antonio Tesoro aveva sondato il terreno sul calciatore, per una trattativa che non decollò o forse mai si imbastì.

Oggi i giallorossi se lo ritrovano da avversario, come perno di un Foggia che stupisce.

fonte: pianetalecce

Potrebbero interessarti:

Foggia Calcio, Stroppa, vittoria della pazienza

La Redazione

Samele: “La vittoria ha riportato calore. In bocca al lupo al Foggia”

Ruggiero Alborea

Fusi: “Il gruppo c’è, peccato per il rigore”

Domenico Carella