14.6 C
Foggia
27 Ottobre 2021
Foggia Calcio

Le pagelle del Foggia, Sarno-Maza: rimpianti amaranto…

NARCISO – Mai impegnato dagli avanti calabresi, giornata di assoluta tranquillità. VOTO: 6

BENCIVENGA – Tiene a bada Louzada che gli sfugge in una sola circostanza, quando Masini spreca malamente da buonissima posizione. VOTO: 6

Dal 80′ GREA S.V.

POTENZA – La sua partita dura venti minuti, poi è costretto ad alzare bandiera bianca per infortunio muscolare. VOTO: 6

Dal 26′ LOIACONO – Subentra a Potenza e passa una giornata tranquilla in virtù dell’inconsistenza amaranto dalla cintola in su. VOTO: 6,5

GIGLIOTTI – Buona prova nel cuore della retroguardia, nessuna sbavatura per lui. VOTO: 6

AGOSTINONE – Insigne non si vede mai per merito del terzino rossonero, bravissimo a tenerlo a bada per tutto il corso della partita. VOTO: 6

MAZA – Illumina la scena nel corso del primo tempo quando disegna calcio nel cuore del centrocampo rossonero. VOTO: 6,5

Dal 55′ SICURELLA – Il suo ingresso dà muscoli alla mediana rossonera. VOTO: 6

AGNELLI – Dà i tempi giusti alla manovra pugliese, buona prova in cabina di rega. VOTO: 6

D’ALLOCCO – Un suo tiro dalla distanza, con la compartecipazione di Crescenzi, regala il gol del raddoppio ai rossoneri. VOTO: 7

SARNO – Segna e non esulta, dribbling e serpentine che danno il mal di testa alla difesa calabrese. Talento sprecato. VOTO: 7

IEMMELLO – Gli manca solo il gol nel corso della partita, chiuso bene da Kovacsik. VOTO: 6,5

CACCAVALLO – Sfiora il gol in più circostanze, poi è bravo a servire l’assist vincente a D’Allocco. VOTO: 6,5

fonte: tuttoreggina

Potrebbero interessarti:

Pedullà: Foggia Calcio, Grassadonia a rischio: “si pensa a Padalino”

Domenico Carella

Il Foggia Calcio chiude a Cosenza, a casa di Tony, croce e… Letizia dei tifosi rossoneri

Gianpaolo Limardi

I giocatori del Foggia Calcio aggrediti dai tifosi del Pisa dopo la partita

La Redazione