13.9 C
Foggia
16 Ottobre 2021
Serie B

Salernitana, storia di un bomber che non ti aspettavi

Molti tifosi granata ed addetti ai lavori avevano storto il muso l’ultimo giorno di calciomercato. La Salernitana non aveva il bomber da doppia cifra, quello che avrebbe consentito i gol per lottare per la Serie B. Di nomi ne erano stati fatti tanti, forse troppi. Eppure nonostante tutto era arrivato un certo Caetano Calil. Dopo il ribaltone post ferragostano, con l’avvento di Menichini al posto di Somma, il tecnico di Ponsacco in una delle sue prime conferenze affermò: “Come sapete Calil può giocare sia da punta centrale che in altri ruoli, ha fatto anche il centrocampista. Calil sa ricoprire più ruoli, da punta ha fatto 17 reti in serie B.” Affermazioni di uno che lo aveva allenato a Crotone facendolo letteralmente esplodere nel campionato cadetto. Profetico è dir poco. Calil fino a questo momento ha realizzato ben 8 reti in 14 match di campionato, risultando sempre determinante. Otto reti che gli valgono ad ora il titolo di capocannoniere nel girone C di Lega Pro. La Salerno pallonara ora se la ride e si gode il suo bomber…

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Lecce, nessun emiro all’orizzonte

La Redazione

Anche la Lupa Roma richiede l’Assemblea: ecco tutti i club

La Redazione

SORRENTO: in amichevole due reti contro un club statunitense

La Redazione