13.9 C
Foggia
18 Ottobre 2021
Serie B

Benevento-Casertana: stadio blindato con 250 agenti. Percorsi obbligati per i tifosi

Ci saranno oltre 250 agenti delle forze dell’ordine a vigilare sulla affinché non ci siano incidenti e scontri tra le opposte tifoserie in occasione del derby tra Benevento e Casertana di oggi pomeriggio al “Vigorito” «Anche questa volta – ha spiegato il questore sannita Antonio Borrelli – come era avvenuto nel precedente incontro con la Salernitana abbiamo impegnato un consistente numero di unità finalizzato a far si che sia una giornata in cui trionfa lo sport. Un impegno portato avanti anche dalla questura di Caserta, che ha tenuto contatti costanti con la tifoseria locale. Inoltre ho incontrato anche una delegazione di tifosi giallorossi con i quali abbiamo avuto un proficuo colloquio soffermandoci sulle modalità con cui si manifesta il sostegno alla squadra del cuore, anche in rapporto alle normative vigenti” La questura di Benevento ha già dato notizia, da alcuni giorni,a quella di Caserta che i tifosi dovranno tener presente che occorrerà recarsi allo stadio in tempo utile per evitare ressa ai tornelli. In particolare il problema si pone alla curva nord dove vi sono solo due accessi con tornelli. Tenuto conto delle file che si verificarono nel precedente incontro con la Salernitana si è deciso di chiedere alla società del Benevento l’utilizzazione
di due tornelli del tipo palmare per aumentare i varchi di accesso alla curva sud,ma la disponibilità di queste apparecchiature si avrà per altri incontri.
Per i collegamenti ai tifosi casertani è stato consigliato di percorrere la Fondovalle Isclero, fino all’imbocco della statale 372, la «Telesina», poi la tangenziale esterna cittadina fino all’uscita Benevento est (non la prima uscita tangenziale ovest in quanto confluente su tratto stradale interessato dal transito della tifoseria locale) proseguendo in direzione Caserta con uscita
in via Avellino, situata subito dopo il termine della galleria Avellola, quindi via Avellino in direzione Benevento, fino all’imbocco di via Benito Rossi, immissione lungo la nuova viabilità che conduce allo stadio «Vigorito» attraverso l’asse interquartiere «Viadotto delle Streghe»con sosta dei veicoli provenienti da Caserta nel parcheggio del «Palatedeschi » adiacente la curva nord riservata agli ospiti e vigilata dalle forze dell’ordine. Coloro che vorranno utilizzare il percorso autostradale A 30 e A16 fino all’uscita Benevento- Castel del Lago dopo aver percorso il raccordo autostradale dovranno anch’essi utilizzare l’uscita Benevento est direzione Caserta per proseguire lungo via Avellino e quindi raggiungere il parcheggio presso il “Palatedeschi”. Sconsiglia il percorso lungo l’Appia in quanto i tifosi giunti all’ingresso di Benevento in contrada San Vito dovranno proseguire lungo la tangenziale est fino alla seconda uscita di via Avellino il cui percorso coincide con quello della tifoseria locale. Da Caserta in partenza cinque pullman.

fonte: resport

Potrebbero interessarti:

Lega Pro, la Top 11 del girone C

La Redazione

Cosenza, rinnovo per il DS

La Redazione

Rinforzo in attacco per il Matera

La Redazione