14 C
Foggia
19 Ottobre 2021
Serie B

Aversa Normanna, Forte: “Dovevamo dare continuità al pari di Reggio”

Francesco Forte, il portiere dell’Aversa Normanna, ha riportato voti altissimi nonostante la sconfitta patita dalla sua squadra con il Lecce: la rovesciata di Moscardelli ha piegato la resistenza dei campani. Ecco cosa ha detto l’estremo difensore calabrese in sala stampa allo stadio Bisceglia dopo la partita.

“Da quando sono arrivato ad Aversa mi sono sempre allenato con impegno, in maniera costante. Poi si sa che le partite hanno una storia a sé, magari in qualcuna sono venuto meno e in qualcuna ho fatto meglio, però il lavoro che sto facendo in allenamento è sempre costante e duro. Personalmente sono contento della mia prestazione, ma avrebbe dovuto dare continuità al pareggio ottenuto a Reggio Calabria. Le grandi squadre hanno grandi giocatori e alla fine indovinano le giocate. La rovesciata di Moscardelli non me l’aspettavo – prosegue Forte – ma quando una compagine ha calciatori importanti, alle volte i colpi possono uscire”. Da Novelli a Marra? “Probabilmente il mister Marra e il ds Costagliola hanno portato sicurezza e una serenità che forse in questo gruppo è mancata. Il mister e il direttore sono qui con grande entusiasmo, sapevano che la squadra viveva una situazione un po’ particolare, ma ci hanno portato molta fiducia nei nostri mezzi”. Schierata col nuovo modulo, con una difesa a 3, l’Aversa si è sistemata bene contro il Lecce. “L’avevamo provata anche a Reggio Calabria – conferma Forte – e i risultati non erano stati negativi. Comunque proviamo tante situazioni e partita per partita scegliamo qual è la situazione più adatta a seconda della squadra che andiamo ad affrontare”.

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Messina, il futuro della società giallorossa sarà svelato a breve

La Redazione

Juve Stabia, mister Ciullo: “Inizieremo bene. Migliorini ci lascerà, ma sarà validamente sostituito”

La Redazione

Riforma del calcio italiano e nuova Lega Pro: Macalli chiama Renzi

La Redazione