10.5 C
Foggia
27 Novembre 2021
Serie B

Juve Stabia, Caserta e Ripa: “Nessun problema con mister Pancaro”

La Juve Stabia, seconda in classifica nel girone C, è pronta al match di domani, quando a Castellammare arriverà la Lupa Roma. Partita piena di insidie contro una squadra dura da battere (ha perso solo una volta, a Matera).

Ieri in conferenza stampa hanno parlato Fabio Caserta e Francesco Ripa. “Prima di parlare di calcio giocato, ci tengo a sottolineare che le notizie, diffuse ultimamente da alcune testate, riguardanti un mio attrito sia con il tecnico Pancaro sia con Giovanni La Camera, sono del tutto infondate, con i miei compagni c’è grande affiatamento e il rispetto per l’allenatore è massimo”, si è affrettato a precisare il centrocampista. “Il gruppo è solido e stiamo ripartendo dopo la batosta dello scorso anno, anche i tifosi stanno percependo la nostra grinta, cercheremo sempre di sudare la maglia come ci chiedono. Obiettivi ? Non ce ne poniamo, l’unico è quello di far divertire fino alla fine il nostro pubblico nella speranza che il “Menti” possa gremirsi sempre di più gara per gara”.

Francesco Ripa, ex Como e Nocerina, si è invece espresso così: “Questa settimana mi sono finalmente allenato con regolarità dopo una serie di problemi fisici che mi hanno frenato un po’. Con mister Pancaro non c’è alcun problema, sto bene alla Juve Stabia e sono convinto che questo gruppo abbia ancora margini di miglioramento, possiamo giocarcela con tutti e lo faremo, sportivamente parlando, senza esclusione di colpi. La Lupa Roma è una squadra tosta che viene da una promozione e sta mostrando di avere valori importanti: sta a noi”, ha concluso l’attaccante, “affrontarli con la giusta determinazione e dare seguito alla serie di risultati positivi che stiamo inanellando”.

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

La Procura Federale archivia l’inchiesta su due club campani

La Redazione

Sottil, Paganese: “Una vittoria ad Ischia per dare forza alla squadra”

La Redazione

Teramo, nel mirino una punta del Parma

La Redazione