10.1 C
Foggia
28 Novembre 2021
Foggia Calcio

GIUDICE SPORTIVO. Nessun provvedimento per il Foggia, nel Savoia assente Di Nunzio

A seguito dell’ottava giornata di campionato e in base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari riguardanti il girone C di Lega Pro.

AMMENDE:
€ 1.000,00 CATANZARO CALCIO 2011 SRL perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco un petardo di notevole potenza ed al termine della gara lanciavano sul terreno di gioco una bottiglia piena d’acqua, il tutto senza conseguenze.
€ 1.000,00 LECCE SPA perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco un petardo, senza conseguenze.
€ 500,00 A.C.R. MESSINA S.R.L. per indebita presenza negli spogliatoi, al termine della gara, di persone non identificate, ma riconducibili alla società.
€ 500,00 COSENZA CALCIO S.R.L. perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere un petardo nel proprio settore di notevole potenza, senza conseguenze.
€ 500,00 JUVE STABIA S.R.L. per indebita presenza negli spogliatoi, al termine della gara, di persone non identificate, ma riconducibili alla società.
€ 500,00 MATERA CALCIO S.R.L. per indebita presenza negli spogliatoi e nel recinto di gioco di persona non identificata, ma riconducibile alla società.
€ 350,00 VIGOR LAMEZIA S.R.L. perché propri sostenitori, al termine della gara, lanciavano sul terreno di gioco una bottiglia piena d’acqua, senza conseguenze.

ALLENATORI:

AMMONIZIONE:
MENICHINI LEONARDO (SALERNITANA 1919 S.R.L.) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).

CALCIATORI ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
BENVENGA ALEX (A.C.R. MESSINA S.R.L.) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE:
MAIORANO STEFANO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
TORTORI LORIS (MELFI S.R.L.) entrambe per simulazione di fallo.

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (IV INFR):
BENVENGA ALEX (A.C.R. MESSINA S.R.L.)
BRANZANI OSCAR (BARLETTA CALCIO S.R.L.)
TOMI GIOVANNI (MARTINA FRANCA 1947 SRL)
COLETTI TOMMASO ROBERTO (MATERA CALCIO S.R.L.)
MUCCIANTE TIZIANO (MATERA CALCIO S.R.L.)
PINNA PARIDE (MELFI S.R.L.)
BIANCHI ALBERTO (SALERNITANA 1919 S.R.L.)
DI NUNZIO FRANCESCO (SAVOIA 1908 S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR):
BUCOLO ROSARIO ALESSAN (A.C.R. MESSINA S.R.L.)
NIGRO ELIO (A.C.R. MESSINA S.R.L.)
PEPE VINCENZO (A.C.R. MESSINA S.R.L.)
SCOGNAMILLO STEFANO (AVERSA NORMANNA S.R.L.)
CORTELLINI ROBERTO (BARLETTA CALCIO S.R.L.)
RUSSOTTO ANDREA (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)
MAGLI ANTONIO (COSENZA CALCIO S.R.L.)
JIDAYI WILLIAM (JUVE STABIA S.R.L.)
SALVI STEFANO (LECCE SPA)
PESTRIN MANOLO (SALERNITANA 1919 S.R.L.)
FERRERO VITTORIO (SAN MARINO CALCIO S.R.L.)
CABECCIA MARCO (SAVONA F.B.C. S.R.L.)
CENCIARELLI DIEGO (TERAMO CALCIO S.R.L.)

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Zeman all. Foggia Calcio: “Loro avevano calciatori di A, noi ragazzi provenienti dall’interregionale…”

Domenico Carella

FIGC-MIUR-CONI, I valori scendono in campo

La Redazione

Le PAGELLE di GIANPAOLO LIMARDI – Si salva solo Chiricò, difesa e centrocampo in bambola

Gianpaolo Limardi