2^ Divisione B: risalgono Martina e Messina, Aprilia a picco

2^ Divisione B: risalgono Martina e Messina, Aprilia a picco

Cavallaro 2

Terminano in parità i due big-match della giornata.

Frenano Castel Rigone, Melfi e Vigor Lamezia. Sale l´ Ischia. In coda preziose vittorie di Martina Franca, Messina e Sorrento. Quasi spacciate Gavorrano e Arzanese.

Aversa Normanna-Melfi 0-0 (pt 0-0): Pareggio senza reti tra campani e lucani, entrambe le formazioni sono risucchiate in zona play-out, inoltre i campani sono stati scavalcati in classifica dall´Ischia.

Chieti-Vigor Lamezia 0-0 (0-0): Altro pareggio senza reti, gli abruzzesi vengono agganciati dal Messina, mentre i calabresi rischiano di essere risucchiati nella zona play-out.

Cosenza-Casertana 2-2 (0-2): Spettacolo e gol al San Vito. I campani passano in vantaggio al 16´ con Agodirin, al 43´ arriva il raddoppio degli ospiti al 43´ grazie ad una punizione di Mancino, poi sul finire di primo tempo i falchetti rimangono in dieci per l´ espulsione di Rinaldi e nel secondo tempo il Cosenza riesce a riequilibrare la partita, prima con il gol al 66´ con De Angelis e al 90´ il pareggio firmato da Calderini.

Foggia-Teramo 1-1 (0-0): Termina in parità anche l´ altro big-match della giornata, vantaggio dei padroni di casa al 50´ con Cavallaro, il pareggio degli ospiti all´ 84´ con Casolla.

Gavorrano-Ischia 0-1 (0-0): L´ Ischia torna a dalla Toscana con tre punti preziosissimi ottenuti nei minuti finali della gara, grazie ad una rete di Gerardo Alfano all´ 89´. I toscani vengono raggiunti dall´ Arzanese.

Martina Franca-Castel Rigone 2-0 (1-0): I pugliesi spezzano la serie di cinque vittorie consecutive degli umbri, grazie ai gol di Provenzano al 2´ e il raddoppio al 46´ con Ilari. I pugliesi sono ora a ridosso della zona play-out. Prima vittoria tra i professionisti per il neo tecnico Tommaso Napoli.

Messina-Tuttocuoio 1-0 (1-0): Il Messina agguanta la zona play-out grazie al gol vittoria di Corona al 1´, per il Tuttocuoio è la sesta sconfitta nelle ultime sette gare.

Poggibonsi-Arzanese 2-2 (2-0): Altra gara ricca di gol. Senesi in vantaggio al 25´ con Pera, il raddoppio al 45´ con Checchi. Nel secondo tempo si svegliano i campani che prima accorciano al 61´ con Ripa e poi pareggiano con l´ ultimo arrivato in casa biancoazzurra, Massimo Perna al 73´. Toscani che rimangono in zona paly-put, mentre i campani agganciano il Gavorrano in classifica.

Sorrento-Aprilia 1-0 (1-0): I costieri ritornano alla vittoria dopo quattro gare grazie al gol di Maiorino al 15´ e rimangono aggrappati al treno della speranza dei play-out. I laziali sostanzialmente scendono di un posto in classifica, ma rimangono vive, anche per loro, la speranza di salevzza.

Fonte: sportcasertano.it

 

Biografia Autore