ISCHIA: giocatori e allenatore in sciopero. Si dimette il presidente Carlino

ISCHIA: giocatori e allenatore in sciopero. Si dimette il presidente Carlino

DI MICHELE URBANO – Ischia nel caos. Raffaele Carlino ha rassegnato le dimissioni irrevocabili da presidente dell’Ischia.
Alla base della clamorosa decisione lo sciopero indetto dai giocatori della prima squadra e dall’allenatore Campilongo. Giocatori e tecnico non avrebbero sostenuto l’allenamento in programma nel pomeriggio in segno di protesta per un episodio causato da un semplice disguido.
Amareggiato il massimo dirigente che ha dichiarato agli organi di stampa locali la sua delusione verso squadra ed allenatore che non meriterebbero i sacrifici sostenuti. Il presidente e sponsor principale della squadra ha comunque assicurato la gestione ordinaria della società fino al termine del campionato.

Biografia Autore