21 C
Foggia
19 Ottobre 2021
Foggia Calcio

Ripresa e confronto. Giglio: “Un inizio cosi ci butta giu’ il morale”

Giglio eee

.

Un lungo confronto all’interno dello spogliatoio ha preceduto la ripresa degli allenamenti, andata in scena questo pomeriggio sul campo dello Zaccheria. Nella testa la voglia di ripartire dopo l’inopinata resa di Teramo, nel cuore le cicatrici di un avvio di campionato difficiile. Al di la’ delle previsioni. Il menu’ del preparatore atletico Paolo Fiore ha previsto per i calciatori una lunga sessione atletica. Il primo obiettivo e’ uniformare la condizione del gruppo..oltre al morale, come spiega il bomber Beppe Giglio. “Non ci aspettavamo un inizio cosi’ difficile, ci butta giu’ di morale, ma momenti del genere capitano in ogni stagione. Se ne viene fuori lavorando e aiutandosi”. Tra le tante difficolta’ c’e’ la scarsa quantita’ di palloni giocabili giunti alle punte nei primi 180′ di campionato. “Il gol per l’attaccante e’ tutto. Forse manca qualche pallone di piu’ rispetto alla scorsa stagione ma presto giungeranno anche quelli. Voglio il gol allo Zaccheria, lo cerco e lo continuero’ a cercare. Sarebbe bello dopo la scommessa in Serie D dello scorso anno. Sarebbe il 102esimo della carriera”. Non hanno partecipato alla seduta il difensore Scianname’ oltre ai centrocampisti Quinto e D’Allocco. Il primo dovrebbe riaggregarsi gia’ da domani al gruppo, mentre gli altri due attendono buone notizie dagli esami medici svolti in questi giorni. Oggi, per loro, solo alcuni giri di campo. Si e’ allenato, invece, il brasiliano Curcio (in prova). Assente l’esterno Richella.

.

Potrebbero interessarti:

Foggia Calcio, i risultati delle giovanili

La Redazione

Padalino: “Sappiamo soffrire e non è una vergogna”

Domenico Carella

Foggia calcio, domani il Brescia. Grassadonia: “Partita importante: vincere ci aiuterebbe a lavorare meglio”

Gianpaolo Limardi