SAN SEVERO: le prime due gare casalinghe a Foggia

SAN SEVERO: le prime due gare casalinghe a Foggia

Il San Severo Calcio le prime due gare casalinghe del campionato di serie D, le giocherà allo stadio Zaccheria di Foggia a causa dell´inagibilità del proprio campo. Ad annunciarlo è stato il presidente del sodalizio giallogranata, Dino Marino.’Viste  le difficoltà provocate dal ritardo con cui l’amministrazione comunale sta rendendo agibile il vecchio campo sportivo “Ricciardelli”, saremo costretti ad emigrare. Nelle suddette gare saranno validi gli abbonamenti già rilasciati,  il costo dei biglietti sarà ridotto del 50%,  per permettere ai nostri compaesani di mitigare i disagi economici della trasferta e per dare l’opportunità ai tifosi e agli amanti del calcio di Foggia di adottarci e di  venire a sostenerci facendoci sentire a casa nostra. Inoltre, tutti quelli che hanno firmato con noi un contratto di pubblicità, che prevedeva  l’esposizione di uno striscione all’interno del Ricciardelli, per le partite che giocheremo allo Zaccheria, i loro striscioni verranno affissi nello stadio di Foggia, così da non ricevere nessun danno, anzi potranno per un breve tempo allargare la loro ricaduta pubblicitaria anche sulla città di Foggia. Infine, vogliamo informare i tifosi che i lavori di manutenzione  del campo sportivo in capo alla società  sono iniziati e tra qualche giorno inizieranno quelli di adeguamento alle norme di sicurezza e di quelle sportive. Con queste iniziative il San Severo Calcio vuole trasformare le attuali difficoltà in occasioni e opportunità, per questo chiediamo ai nostri sostenitori di starci vicini e di aiutarci per fare emergere il vero spirito della nostra città che è quello del fare per questo vi vogliamo al nostro fianco in questa avventura’

fonte: teleradioerre

Biografia Autore