6 C
Foggia
21 Aprile 2021
Foggia Calcio

Ripescaggio in Lega Pro, attesa e fibrillazione in città

Si, ora è corsa vera, a perdifiato, con la voglia di tagliare vittoriosi il traguardo, ma anche con il timore di essere beffati proprio sul più bello. La Lega Pro è un obiettivo che il Foggia Calcio intende portare a casa ad ogni costo. I tempi però sono, ormai, davvero molto risicati. Solo quattro giorni allo stop improrogabile imposto dalla Lega (ma con un weekend ingombrante di mezzo) per consegnare la domanda corredata dalla documentazione necessaria, garanzie economiche e fideiussorie in primis. 836 mila euro, di cui 700 con fideiussioni da accendere e presentare senza intoppi. Bancarie per non correre rischi, quelle assicurative, in passato, hanno sempre prodotto disastri. I tasselli, insomma, devono essere tutti al loro posto. In città c’è fibrillazione e tanta attesa. Attesa anche nel ritiro di Campitello Matese. Dove la preparazione della squadra di Padalino – che sarà completata solo quando si saprà dove si andrà a giocare -, lavora al massino dei giri.

fonte: teleradioerre

Potrebbero interessarti:

«X» Factor a Foggia, dove arriva un Fondi malato di “pareggite” ma con un mister che non fa «0-0»…

Gianpaolo Limardi

Terzo K.O. di fila per il Foggia Calcio. A La Spezia decide l’ex campione del mondo Gilardino

Domenico Carella

Cesena, Castori: “A vincere partite così ci si salva”

La Redazione