17.9 C
Foggia
25 Ottobre 2021
Foggia Calcio Giovanili

Calcio Foggia, i risultati del Settore Giovanile

Calcio Foggia, i risultati del Settore Giovanile

UNDER17 – Non inizia bene il campionato nazionale di categoria dei rossoneri, che al Menti di Castellammare cadono male (per il risultato) al cospetto della Juve Stabia. Un match vivace e in bilico nella prima frazione di gioco, pieno di gol e capovolgimenti di fronte, che di certo ha regalato spettacolo. Nella ripresa le vespe prendono il largo, complice anche la rosa rimaneggiata del Foggia e dilagano. Rossoneri con due partite da recuperare.

CLASSIFICA – Girone F: Avellino 6, Potenza 6; Cavese, Juve Stabia 4; Paganese 3; Casertana, Turris 2; FOGGIA*, Bisceglie*0.
* due gare in meno

Il tabellino: Juve Stabia – Foggia 8-3

JUVE STABIA: Gianfagna, Ianniello (1’st Arcella), Mele (1’st Esposito); Del Re (37’st Battaglia), Noviello, Sant’Arpia; Balzano (25’st Di Criscio), Leone (1’st Ponticelli), Di Lorenzo (19’st Pimienta), Damiano (37’st Buono), Casillo. A disp. Iennaco. All. Michele Sacco

CALCIO FOGGIA 1920: Leccese, Cocinelli, Mancini (14’st Candela); Rotoli, Calzolaio, Bonabitacola; Galano (14’st Cenicola), Cobuzzi, Lubrano, Messinese (34’st Bambacaro), Curci. A disp. Capotosto, Di Lella. All. Paolo Acquaviva

MARCATORI: 2’pt Galano (F), 4’pt (J), 19’pt Balzano, 31’pt Ianniello, 35’pt Curci (F), 37’pt Casillo (J); 6’st e 8’st Di Lorenzo (J), 10’st Calzolaio (F), 17’st e 34’st Damiano (J)

AMMONITI: Esposito (J); Rotoli, Lubrano (F)

UNDER15 – Inizia nel migliore dei modi il campionato nazionale della Under 15 di mister Zingarelli, che espugna il sintetico del Varone di Sant’Antonio Abate battendo la Juve Stabia e portando subito a casa tre punti preziosissimi, considerando le due gare da recuperare.
Una gara difficile ma vinta con merito, grazie al gioco ed alla doppietta di Bolognone, che stende le vespe e regala la prima gioia stagionale ai suoi compagni.

CLASSIFICA – girone F: Cavese 6; Potenza, Avellino 4; FOGGIA*, Casertana, Juve Stabia 3; Paganese 2; Turris, Bisceglie* 0.
*due gare in meno

Il tabellino: Juve Stabia – Foggia 0-2

JUVE STABIA: Errico, Puzzone (22’st Boccia), Gargiulo; Testa, Santangelo, D’Alterio; Tartaglione, Schettino (31’st Piscopo), Parritto, Duraccio (22’st Crispino), Cannolicchio (22’st Amato). A disp. Galoppa, Cangiano, Santarpia, Iovino, Troiano, Piscopo, Boccia, Crispino, Amato. All. Vincenzo Franzese

CALCIO FOGGIA 1920: Di Vietri, Di Vito, Pezzano (6’st Capotosto); Pazienza, Cannone, Buononato; Ianzano, Brizzi (22’st Delli Carri), Bolognone, La Porta, Agnelli (30’st Maielli). A disp. Magni, Spera, Borrelli. All. Tommaso Zingarelli

MARCATORI: 19’pt rig. e 17’st Bolognone

PRIMAVERA – Esordio vincente per la Primavera di Gaetano Pavone, che espugna Caserta dominando una gara incanalata sul binario giusto già nella prima parte di gioco, chiusa in vantaggio di due reti. Nella ripresa pronti, via e i rossoneri triplicano, continuando a macinare gioco, sprecando però sotto porta. La Casertana, rimasta in dieci al 6’st (sull’1-3) prova a rialzarsi su calcio di rigore per poi trovare, proprio allo scadere del tempo, anche il secondo gol ma grazie ad autorete di Botticelli.
Un buon inizio per la squadra di Pavone, ancora in fase di rodaggio.

CLASSIFICA – Girone FFOGGIA, Avellino, Cavese, Turris 3; Casertana, Paganese, Juve Stabia, Potenza 0.

Il tabellino: Casertana-Foggia 2-3

CASERTANA: Schiavone, Petagna (12’st Di Riso), Cecoro; Cirillo (6’st Di Martino), Vivolo, Andreassi; Hafiane, De Rosa, Del Vecchio (6’st Mercaldo), Romanelli (32’st Romano), Allegretta. A disp. Salaro, Vinciguerra, Elveti, De Maria, De Masi, Battilo, Cordato. All. Angelo Valerio

CALCIO FOGGIA 1920: Lo Mele, Molfetta, Mininno; Ambrosino, Cocinelli (42’st Romagnoli), Botticelli; Rossi, Spinelli, Carella P. (42’st Di Canio), Torraco (26’st Nunziante), Totaro (32’st Carella S.). A disp. Leccese, Orefice, Ferramosca, Campomaggi, Lo Muzio. All. Gaetano Pavone

ARBITRO: Vincenzo Sannino

MARCATORI: 5’pt Torraco (F), 19’pt Totaro (F); 3’st Carella P. (F), 17’st Romanelli rig. (C), 45’st Botticelli aut. (C)

AMMONITI: Cocinelli, Botticelli, Ambrosino (F); De Rosa, Schiavone, Vivolo (C)

ESPULSI: 6’st De Rosa (C) per doppia ammonizione

Area Comunicazione – Calcio Foggia 1920

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android

Potrebbero interessarti:

Foggia – Ischia domenica 1 Marzo ore 14.30

La Redazione

Gattuso: “Ci aspetta una battaglia da elmetto. E invidio De Zerbi…”

Domenico Carella

Il “Calcio sui… maccheroni” – La cucina siciliana

Domenico Carella