26.2 C
Foggia
25 Settembre 2020
Foggia Calcio

TCP – Calcio Foggia, mister Corda: “Il mio mercato sarà…”

TCP – Calcio Foggia, mister Corda: “Il mio mercato sarà…”

Ai microfoni di Tuttocalciopuglia.com, l’allenatore del Foggia Ninni Corda ha parlato di come la società sta ricominciando a lavorare per il futuro: “Sarà un’estate lunga, perché sicuramente prima di metà agosto non sapremo il nostro futuro calcistico, se in C come tutti ci auguriamo o in D. Abbiamo grandi possibilità di essere ripescati e lavoreremo su questo tipo di discorso.

Non ci siamo mai fermati, continuiamo a lavorare giorno per giorno in attesa di vedere gli sviluppi. Aspettiamo il Consiglio Federale del 25 con le graduatorie per i ripescaggi: forse non saremo tra i primissimi, ma cambierà poco tra fondo perduto, stadi a norma e difficoltà che sta vivendo la C. Saremo comunque in posizione privilegiata.

Nella nostra testa devono esserci le idee chiare, non mi piace parlare di lista. Ci sono calciatori che hanno dimostrato più di altri di voler continuare a Foggia e questa per noi è una priorità. Col tempo vedremo chi effettivamente rimarrà e chi no.

Sarebbe ingiusto fare nomi. Chiaramente l’ossatura durante l’anno è stata quella composta da Gentile, Salvi, Cittadino, Fumagalli, Anelli. Da loro si inizierà il lavoro, poi ci sarà qualche over e qualche under. Ci sono altre pedine di valore, ad esempio Gerbaudo e Carboni. Vedremo nelle prossime settimane, i matrimoni si fanno sempre in due.

Assolutamente, non sarà facile riprendere. È cambiato tutto, basti guardare le partite di Coppa Italia. C’è da fare una riflessione per capire come si potrà arrivare al prossimo campionato. Se già ci sono calciatori come Ronaldo in difficoltà, figuriamoci quelli di C e D.

Un pensierino alla C lo faccio. Non solo Bari e Palermo, ma anche Catanzaro, Avellino, Cavese… potrei citarne tante di avversarie forti. Sarà un girone difficile, ci auguriamo di ritrovarci anche noi lì.

Con me Dell’Agnello ha fatto grandi cose a Como, può fare al caso nostro. È strutturato, è un calciatore importante e ha alle spalle un’ottima carriera. Può essere un nome spendibile, a prescindere dalla categoria che affronteremo. E comunque il mio mercato sarà improntato sulla C: prenderemo 18-20 calciatori, sono fiducioso per il ripescaggio”.

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android

Potrebbero interessarti:

Foggia ascolta Quinto: “Manteniamo la media inglese ed è fatta”

Domenico Carella

Un attaccante franco-algerino conteso da Salernitana, Bari e Foggia Calcio

La Redazione

Cesena, Perticone in uscita. Il Foggia Calcio resta alla finestra…

La Redazione